Da Mazzacurati a Kieslowski, scatti di scena per "spiare" l'arte del cinema

photo E' dedicata al cinema la sesta edizione della rassegna "Padova Aprile Fotografia". Due le mostre. Nella prima, dedicata a Carlo Mazzacurati (dall'11 aprile al 23 maggio nella Galleria Cavour in piazza Cavour), Lucia Baldini scruta attori, troupe e atmosfere del film “La giusta distanza” (2007), mentre Giovanni Umicini con le sue foto di scena racconta la storia, la fatica e il divertimento del lavoro svolto sui set di “Vesna va veloce” (1996) e “La lingua del Santo” (2000).  La seconda rassegna è per Krzysztof Kieslowski (dal 24 aprile al 30 maggio al Museo Diocesano in piazza Duomo) e presenta una trentina di scatti di Piotr Jaxa realizzati durante la lavorazione della celebre trilogia "Tre colori: blu, bianco e rosso" Leggi l'articolo

ELEZIONI REGIONALI IN VENETOL’espresso: il clan di Zaia e gli uominidel Lega-business

article Il settimanale, da oggi in edicola, traccia il profilo del sistema di rapporti del ministro dell'Agricoltura, candidato del centrodestra alla presidenza della giunta e a gestire il dopo-Galan. Riflettori puntati su una serie di professionisti e imprenditori, tutti trevigiani, da sempre vicini all'esponente leghista. A iniziare dall'escalation di Tino Vettorello, noto macellaio di San Polo di Piave

Cliente del Conad vince una Fiat 500

GUIZZA. Il supermercato Conad di piazzale Cuoco ieri si è trasformato in palcoscenico dei sogni. Una cliente ha vinto una Fiat Cinquecento Longe 1400 super accessoriata messa in palio dalla Lavazza. Il concorso è durato 15 giorni ed ha coinvolto i supermercati Conad del Nord-Est. Sono ar