SALVA-LISTE ITALIA ORMAI SENZA REGOLE

Dalle leggi ad personam alle leggi ad listam. Non si può negare che la parabola del berlusconismo abbia una sua intima coerenza. Il decreto legge varato venerdi notte dal governo è all’evidenza un provvedimento diretto a salvare la presentazione delle liste del Pdl nel Lazio e in Lombard

Massimo De Luca

Bersani: lasci stare Napolitano

ROMA. Di Pietro invoca l’impeachment, la messa in stato di accusa, per il Presidente della Repubblica Napolitano. Ma resta solo. Il Pd non ci sta e lo fa sapere a chiare note all’Italia dei Valori: «D’accordo su tutto, ma Napolitano non c’entra, lasciamolo stare». Dal Pdl si accusa Di Pi

Web e piazza, esplode la rabbia

ROMA. Rabbia, indignazione, sconcerto esplodono sul web. Per una notte e una giornata intera il popolo della Rete si chiede «se l’Italia sia ancora un paese democratico» e cerca di organizzare la protesta. Da Facebook a Twitter, dai siti dei partiti di opposizione a quelli dei giornali s

Passi avanti verso la democrazia

Comunque la si pensi sulla guerra contro Saddam Hussein scatenata da George W. Bush bisogna ammettere che adesso, nove anni dopo e al prezzo di centinaia di migliaia di morti soprattutto civili, l’Iraq qualche passo verso la democrazia l’ha compiuto. Passi incerti, è vero, ma la misura d

Al voto in Iraq tra stragi e speranze

BAGHDAD. Oggi si vota in Iraq, ma ancora ieri c’è stata una strage, l’ennesima nel corso della campagna elettorale che l’Iraq post-Saddam ha celebrato per il rinnovo del Parlamento e del governo. L’attentato che ieri ha ucciso almeno 4 pellegrini iraniani nella città santa di Najaf e ne

De Santis replica, mai aiutato Btp

ROMA. Seguite i soldi. E’ il consiglio che dà «gola profonda» ai cronisti Bob Woodward e Carl Bernstein che stanno indagando sul Watergate. Vale anche nell’inchiesta Grandi eventi. Perché Denis Verdini, presidente del Credito cooperativo fiorentino, coordinatore nazionale del Pdl, si sp

Alessandro Cecioni