Real Madrid-Napoli, Sarri: "Qui ci vuole faccia tosta"

video "Dovremo avere la follia di giocare qui il nostro calcio, contro la squadra più forte del mondo. Per noi è importante arrivare a vedere a che punto siamo nei confronti delle squadre top a livello mondiale". E' il giudizio dell'allenatore del Napoli Maurizio Sarri in conferenza stampa al Santiago Bernabeu, sulla partita di domani sera contro il Real Madrid, per l'andata degli ottavi di finale di Champions League.video tratto dal Facebook Live di Marco Azzi sulla pagina Fb di Repubblica Napoli

Vaticano, i cardinali su mistero dei manifesti anti Papa: ''Da noi pieno appoggio a Papa Francesco''

video Pieno appoggio all'opera del Papa, e al tempo stesso adesione e sostegno pieni alla sua persona e al suo Magistero" viene espresso dal Consiglio dei Cardinali, riunito fino a mercoledì alla presenza del Pontefice sulla riforma della Curia, "in relazione ai recenti avvenimenti" come riferisce una nota del Vaticano, implicitamente riferita alle accuse contenute nei manifesti anonimi affissi a Roma. All'inizio dei lavori, il cardinale Oscar Rodriguez Maradiaga, coordinatore del gruppo del 'C9', aveva espresso pieno appoggio al Pontefice come riportato dal Cardinale Francesco Coccopalmerio, Presidente del Pontificio Consiglio per i testi legislativi

"Con una martellata a un quadro sono diventato il Pinocchio di Comencini"

video Andrea Balestri, che oggi fa l'operaio a Pisa e che nel tempo libero si dedica al teatro, ricorda come conquistò il ruolo di Pinocchio nel celebre sceneggiato tv "Le avventure di Pinocchio" di Luigi Comencini con Nino Manfredi, Franco Franchi, Ciccio Ingrassia e Gina Lollobrigida. "Tirai una martellata a un quadro e Comincini mi scritturò". E la scena più difficile? "Quando dovevo piangere sulla tomba della fatina, non c'era feeling con Gina Lollobrigida..."VIDEO DI CHIARA TARFANO

Entro 10 anni in Italia più macchine in uffici e fabbriche

video Nei prossimi dieci anni anche l'Italia sarà interessata da una crisi occupazionale dovuta alla sempre maggiore diffusione delle macchine nel lavoro, non solo in fabbriche e uffici ma anche nelle mansioni intellettuali. A tracciare un quadro sul lavoro nella società digitale italiana è una ricerca dall'Università Bocconi per l'Associazione Italiana per l'Informatica e il Calcolo Automatico (Aica)