Un drone su Polignano a Mare: la bellezza del paesaggio è mozzafiato

video Polignano a Mare, una delle perle dell'Adriatico, vola grazie ai suoi simboli: attraverso le riprese aeree, i tratti caratteristici della città natale di Domenico Modugno diventano protagonisti di questo filmato realizzato dalla Dronidea Aerial Footage. Dalle grotte marine alle acque cristalline, passando per il centro storico e lo sperone roccioso sul quale sorge il nucleo più antico della cittadina, fino al ponte della via Traiana che attraversa lama Monachile. Monumenti e paesaggi apprezzati ogni anno da centinaia di migliaia di turisti, rivitalizzati da una nuova prospettiva (Luce Guerra)

Lecce, incendiava le auto ai parenti delle donne di cui infatuava: il video lo incastra

video Tre auto incendiate a distanza di pochi minuti e una danneggiata a colpi di pistola: c’erano motivi passionali dietro la notte di follia del 41enne Giuseppe Colazzo a Campi Salentina (Lecce). L’attrazione per alcune donne del paese, nello specifico, che lo ha portato a distruggere le vetture di mariti e parenti, noncurante degli occhi elettronici delle videocamere. Proprio grazie a questo video, che lo riprende mentre cosparge una vettura di benzina e poi la incendia, i carabinieri hanno trovato la prova che ha inchiodato l’uomo alle sue responsabilità: è finito in carcere per danneggiamento aggravato, accensione pericolosa e porto abusivo di armi. Nel corso della perquisizione domiciliare gli investigatori hanno trovato una pistola 357 Magnum con la quale tra dicembre e gennaio si sarebbe divertito a sparare a diversi mezzi. Messo con le spalle al muro, Colazzo ha confessato di essere l’autore dei tre incendi e degli spari della notte tra il 26 e il 27 gennaio e di avere appiccato il fuoco ad altre vetture anche l’8 dicembre, l’11 e il 24 gennaio. Dietro tutti gli episodi, una passione poco lucida per alcune ragazze che lo ha portato a volersi vendicare delle persone con cui vivono o con cui hanno relazioni (Chiara Spagnolo)