Miss Italia, Sevmi Fernando: "Tanta gente è diventata più insensibile, la politica dovrebbe avere un ruolo più positivo"

video "Penso che i politici dovrebbero sensibilizzare di più e fare dei progetti a riguardo", questo il pensiero di Sevmi Fernando, una delle finaliste di Miss Italia che è stata vittima di razzismo e ai microfoni di Radio Capital ha raccontato la sua esperienza. "Non dovrei partecipare a Miss Italia perché non rappresento la bellezza italiana" è uno degli attacchi che ho ricevuto. Intervista di Antonio Iovane

Procida, liberano cucciolo di delfino impigliato nella rete: i suoi amici saltano di gioia

video Un salvataggio a lieto fine con tanto di salti finali. Al largo dell'isola di Procida, in Campania, un gruppo di persone si è imbattuto in un delfino rimasto incastrato in una rete. Dopo alcuni tentativi l'animale è stato liberato e, come si vede nel video, gli altri esemplari hanno iniziato a saltare. "Che bello, è come un film", è il commento che si sente alla fine del filmato che è stato condiviso su Facebook da Mario Polizzi. Facebook / Mario Polizzi

Venezia 76, Golshifteh Farahani, da DiCaprio e Jim Jarmusch alla commedia tunisina: "L'esilio? Il peggiore e migliore momento della mia vita"

video È stata la prima attrice iraniana a entrare in una grande produzione hollywoodiana (il film di Ridley Scott 'Nessuna verità'), primato che l'ha condannata per anni all'esilio in Francia per essersi mostrata senza velo. Oggi vive in Spagna, sogna di scrivere per il cinema e continua a scegliere i film "che le comunicano passione, sudore e sforzo". Protagonista accanto a Adam Driver nel film di Jarmusch 'Paterson', incrocia le dita per il suo amico e dice: "Non importa quale film porti, in quale sezione o che premi prenderai, è bello essere qui a festeggiare il cinema che mai come ora è stato vulnerabile". Il suo film è 'Un divano a Tunisi' della regista Manèle Labidi alle Giornate degli Autori e nel 2020 in sala distribuito da Bim. È la storia di Salma, una giovane psicanalista cresciuta a Parigi che tornata in patria durante la primavera araba, dovrà combattere i pregiudizi. Intervista di Chiara Ugolini,Video di Rocco Giurato

Governo, Spadafora: "Questo governo durerà di più? Non ci vuole molto"

video Shopping dell’ultima ora per il riconfermato ministro della giustizia Alfonso Bonafede. "Ci vuole una camicia nuova per il giuramento di domani", commenta il fedelissimo di Di Maio lasciando il negozio accanto alla Camera dei Deputati. A pochi metri di distanza anche Vincenzo Spadafora che, lasciando Palazzo Chigi, commenta: "Se questo governo durerà più del precedente? Beh ci vuole poco". Video di Cristina Pantaleoni e Camilla Romana Bruno

Moscopoli, a Milano si rivede Savoini: "Parlano gli avvocati, io non dico niente"

video In occasione dell'ultima seduta del Corecom Lombardia si rivede fuori dagli uffici del Pirellone il presidente dell'associazione Lombardia-Russia Gianluca Savoini, indagato nell'inchiesta della procura di Milano che ipotizza una corruzione internazionale su presunti fondi russi alla Lega. L'ex portavoce di Matteo Salvini non ha risposto alle domande dei cronisti limitandosi a dire: “Parlano gli avvocati, io non dico niente”. Di Daniele Alberti d'Enno

Conte bis, quando Lamorgese diventò prefetta di Milano: "È il tempo delle donne"

video "Il tempo ormai è delle donne. L'epoca in cui Platone si chiedeva 'sarà tempo che le donne governino?' è storia passata", questo dichiarava nel 2017 Luciana Lamorgese dopo essere diventata la prima prefetta donna di Milano. "Non ho mai avvertito una differenza di genere durante le mie amministrazioni, il tetto di cristallo lo abbiamo superato", dichiarava la neo ministra dell'Interno del governo Conte bis.Video di Giulia Costetti

Conte bis, la neo ministra all'innovazione Pisano: "Il cuore è a Torino ma ho un sacco di progetti in testa"

video "Non me l'aspettavo, è stata una bellissima sorpresa, un riconoscimento alla Città di Torino e ai progetti che abbiamo portato avanti con tutti quelli che si sono impegnati in questa trasformazione digitale per attrarre nel territorio tecnologie". Così l'assessora all'Innovazione di Torino, Paola Pisano, uscendo dalla sede dell'assessorato commenta la sua indicazione quale ministra dell'Innovazione del governo Conte. "C'è stato un riconoscimento non solo dell'amministrazione, ma dell'ecosistema che ha collaborato che con noi, le aziende, le Fondazioni, le Università", ha aggiunto Pisano che ai cronisti che le chiedevano i suoi progetti da ministro ha detto: "Ho tante sfide in testa, ma c'è un ministero e un Paese, vedremo". A chi le chiedeva se ora lascerà l'incarico da assessora, Pisano ha concluso: "Su questo stiamo parlando con sindaca, non ne posso parlare, il mio cuore è a Torino, i progetti che stanno andando avanti li sento molto miei, vedremo di mettere tutto in sicurezza". Di Alessandro Contaldo

"Eri il nostro tutto, il nostro sole, il nostro porto sicuro". L'addio a Paolo Crescimbini

video «Ciao Paolino, non ti dimenticheremo mai, se puoi proteggici da lassù». Le parole di Michela, moglie di Paolo Crescimbini, l’agricoltore 36enne scomparso prematuramente nei giorni scorsi per un male incurabile, sono risuonate mercoledì mattina, lette dal parroco don Simone Baggio, nella chiesa parrocchiale di Montù Beccaria, al termine delle esequie del marito. «In questi giorni mi son sentita dire di continuo che non c’erano parole per quanto accaduto, ma in realtà io per te ne ho un milione – ha detto Michela nella lettera rivolta al suo Paolo -. Eri il nostro tutto, il nostro sole, il nostro porto sicuro. Pur in periodi difficili, c’è stato un giorno in cui ci siamo dimenticati della malattia, ovvero quando è nato Federico, la nostra gioia più grande, che crescerà sapendo di te, una delle persone che hai la fortuna di incontrare una sola volta nella vita». L'ARTICOLOVideo Serra, servizio di Oliviero Maggi