I madonnari si radunano per la festa dell'Assunta, a Curtatone saranno oltre 150

video Fra il 14 e il 15 agosto, in occasione della festa dell’Assunta, il piazzale del santuario della Beata Vergine delle Grazie nel borgo di Grazie a Curtatone (nel Mantovano) si trasformerà come ogni anno in un’autentica galleria d’arte a cielo aperto grazie alle opere realizzate da oltre 150 madonnari provenienti da tutta Italia e non solo. Il 47esimo incontro nazionale dei madonnari sarà infatti il momento clou dell’Antichissima Fiera delle Grazie, in programma dal 14 al 18 agosto. L’evento prevede anche concerti, spettacoli e appuntamenti culturali. (Video di Francesco Toscani)Antichissima Fiera Delle Grazie

Sorpresa sui Pirenei, dopo 100 anni nasce un cucciolo di lince europea

video È nato a fine maggio e in questi giorni ha fatto il suo debutto in pubblico: il cucciolo è il primo esemplare di lince euroasiatica a nascere sui Pirenei catalani dopo più di 100 anni.Ad annunciarlo è la Fundaciò Catalunya La Pedrera, centro di educazione ambientale e salvaguardia ambientale della zona. La lince euroasiatica, prima molto diffusa in tutta Europa e Asia centrale, si era quasi estinta all'inizio del XX secolo. In seguito a progetti di reintroduzione è oggi tornata in quasi tutto il territorio d'origine. video / Fundaciò Catalunya La Pedrera

A Matera la sfida dei freerunner: acrobazie tra i Sassi

video Per la prima volta in Italia arriva la Red Bull Art of Motion, l’evento che dal 2007 raduna e mette a confronto l’elite del freerunning internazionale (l’attività che mette insieme abilità atletiche e arte nata nei centri urbani delle grandimetropoli). A ospitare i migliori freerunners 18 al mondo, a ottobre, sarà Matera Capitale Europea della Cultura 2019 nello scenario dei suoi sassi. Sono aperte le selezioni per partecipare inviando i video delle proprie performance. I nomi dei 18 partecipanti arriveranno da diverse modalità di qualificazione: - 8 posti (4 uomini e 4 donne) verranno scelti dalle qualificazioni online, altri 5 (3 uomini e 2 donne) da quelle che si svolgeranno a Matera nei giorni che precederanno l’evento, gli altri al primo classificato dell’Napc di Vancouver, al vincitore del Lion City Gathering di Singapore di settembre, più l’ucraino Alexander Titarenko, vincitore dell’ultima edizione a Santorini nel 2017 e il polacco Krystian Kowalewski, trionfatore all’Air Wipp ChallengeRed Bull

Policoro, Salvini contestato in spiaggia: "Dovrebbe risolvere la crisi di governo non fare in bagno scortato"

video Bagno in mare per Matteo Salvini a Policoro. Il ministro dell'Interno è andato in canoa mentre due mezzi della Guardia di Finanza presidiavano l'area antistante il lido del comune della Basilicata in cui si teneva la tappa del tour del leader della Lega. Tanti sostenitori in spiaggia e qualche contestatore: "Dovrebbe risolvere la crisi di Governo, non fare un bagno scortato", ha urlato un ragazzo. di Giorgio Ruta

Open Arms, altro che capricci da star: il gesto di Richard Gere stupisce

video Lontano dai riflettori e dal tappeto rosso, Richard Gere ha già dimostrato in diverse occasioni di essere una star 'non convenzionale'. E un siparietto durante la conferenza stampa di Open Arms ne ha dato ulteriore conferma. Prima dell'inizio della conferenza stampa, l'attore salito ieri a bordo dell'imbarcazione della Ong da 8 giorni ferma a largo delle coste italiane, si è alzato dalla sua postazione per versarsi dell'acqua. Ma prima di farlo si è assicurato che tutti nella stanza avessero da bere. A risposta positiva, si versa dell'acqua e torna a poggiare la bottiglia sul lato del tavolo lontano dai microfoni ma accortosi che gli altri partecipanti alla conferenza avevano i bicchieri vuoti ha preso nuovamente la bottiglia e ha riempito tutti i bicchieri. Un gesto semplice ma lontano dall'immagine, spesso stereotipata, delle star hollywoodiane  Video Facebook

Policoro, la Digos fa togliere gli striscioni dei manifestanti anti Salvini: "Beach party ingresso 5 rubli"

video "Salvini beach party. Ingresso: 5 rubli" È questa la scritta su alcuni striscioni esposti da un gruppo di contestatori che si sono riuniti nei pressi dello stabilimento di Policoro dove era previsto il comizio di Salvini. La Digos ha prima fatto chiudere gli striscioni e poi , dopo un breve confronto con i manifestanti, li ha restituiti ai ragazzi di Giorgio Ruta