Giappone, l'addestramento del personale dello zoo (nel caso scappi un leone) è esilarante

video Così i guardiani del Tobe Zoo si preparano a una eventuale fuga di uno dei leoni ospitati dalla struttura, nel caso si verifichi un terremoto oppure un qualsiasi altro incidente che possa aprire un varco nella zona recintata in cui vivono. Una persona indossa un costume da leone, appunto, e gli altri applicano le procedure per fermare il finto felino in sicurezza. L'esercitazione è stata osservata con curiosità dagli stessi leoni presenti nello zoo.Video: Mainichi Shinbum

Le rare immagini di Deva Cassell, riappare la figlia di Monica Bellucci

video Stessi capelli, stesse labbra, stesso naso e stesso fisico curvilineo della madre; lo sguardo invece si avvicina di più a quello del padre. Per il resto, di Deva Cassel si sa e si può vedere davvero poco. La figlia maggiore di Monica Bellucci e Vincent Cassel è riservata e schiva. Le sue apparizioni sono rare e la sua presenza sui social è avvolta nel mistero. a cura di Eleonora Giovinazzo

Matrimonio a Napoli, tappeto bianco e strada chiusa senza autorizzazione: "Nozze vergogna"

video Un lungo tappeto bianco disteso sulla strada e, ai lati della carreggiata, decorazioni floreali. Una via pubblica addobbata come fosse la navata di una chiesa. Questa la scenografia scelta da due sposi nel quartiere napoletano di Montesanto. Per realizzarla, la coppia ha provveduto a chiudere al traffico la strada e a decorarla come la navata di una chiesa. Intorno invitati e curiosi accompagnano il percorso della coppia. Ma a quanto scrive il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli sulla sua pagina Facebook, su cui pubblica il video, manacavano le autorizzazioni per chiudere la strada. "Cerimonia vergognosa, assurdo che si chiudano strade senza autorizzazione, una cerimonia non autorizza a fare il proprio comodo a dispetto del prossimo"  Video da Facebook

Roma, bus in fiamme nella rimessa Atac della Magliana. "Rogo doloso"

video Fiamme verso le 22.30 NElla rimessa Atac di via Candoni, dove un bus è andato a fuoco. Un uomo, secondo le indagini delle forze dell’ordine, si è intrufolato dal vicino campo rom di via Candoni e ha incendiato il mezzo dismesso in attesa di rottamazione. A spegnere il rogo sono stati i vigili del fuoco, accorsi sul posto insieme ai carabinieri di Torrino Nord. “Basta con queste dichiarazioni pubblicitarie sulla sicurezza dei lavoratori - dice Claudio De Francesco, sindacalista Faisa Sicel - La flotta è sempre più fatiscente”.(a cura di VALENTINA LUPIA)