Migranti, Salvini: "Mi sento solo, chiedo aiuto ai ministri della Difesa e dell'Economia"

video "Ogni tanto mi sento un po' solo". Lo dice il ministro dell'Interno Matteo Salvini durante una diretta Facebook. "Chiederò ai ministri della Difesa e dell'Economia di aiutarci in questa battaglia di civiltà e legalità per salvare vite - ha aggiunto Salvini - Mi farebbe piacere che fossero al nostro fianco, al fianco del popolo italiano, altrimenti è un precedente pericolosissimo"  video Facebook / Matteo Salvini

Veliero Alex: "Vita migranti messa in pericolo, abbiamo presentato esposto alla Procura"

video "State effettuando resistenza a una nave da guerra". Così via radio la motovedetta della Guardia di Finanza avverte il veliero Alex che si sta avvicinando al porto di Lampedusa. "Siamo costretti da un'emergeza igienico sanitaria a cercare appordo - è la risposta - è il porto sicuto più vicino. Abbiamo la responsabilità dell'incolumità di queste persone. Siamo convinti di operare nel giusto e nella legalità. La sciurezza dei migranti è stata messa in pericolo da scelte delle autorità italiane, che non hanno garantito che potessero avere l'assistenza di cui avevano bisogno. Abbiamo già inviato un espsosto alla Procura della Repubblica. Che dovrà accertare quali sono le responsabilità sia dal punto di vista penale che amministrativo" video di Marco Mensurati

Universiade, Rosatelli: "Un'esperienza bellissima, il mio oro dedicato ai miei genitori"

video Dedica il suo oro ai genitori e ai suoi amici, Damiano Rosatelli, primo nel fioretto individuale maschile al PalaUnisa di Baronissi. "È la prima Universiade per me ed è bellissimo averla fatta vicino casa", commenta dopo la vittoria. «Una emozione stupenda, così come è stato stupendo essere sostenuti dal pubblico. Noi facciamo scherma e non siamo abituati ad un pubblico così caloroso". Sul derby azzurro con Guillaume Bianchi (per lui medaglia d'argento), Rosatelli dice: "Non è bello tirare con un compagno di squadra. Soprattutto perché siamo anche amici. Non è mai facile, ma alla fine sono riuscito a spuntarla sul finale". Video di Andrea Pellegrino

Porto Cervo, parata di vip all’inaugurazione del Waterfront

photo

PORTO CERVO. Ferro nero, legno e vetro. E sullo sfondo i maxi yacht. Il Waterfront ha aperto i battenti stasera, sabato 6, nella splendida cornice del Porto Vecchio. Un esclusivo ed elegante salotto all’aperto circondato da luccicanti vetrine. Lungo il percorso sono state realizzate alcune piazze espositive nelle quali sono in bella mostra auto e yacht. Tra gli ospiti Joe Bastianich in versione musicista, Flavio Briatore e il calciatore Claudio Marchisio. Tanti gli eventi di intrattenimento serale in programma al Waterfront 2019 che dispone di una nuova area dedicata per ospitare spettacoli di musica, cabaret, prosa, con un palcoscenico modulabile in base all’evento in programma. Quest’anno sono previsti ospiti internazionali come i Planet Funk, i Bowland, un progetto hip-hop nato dall’incontro di tre studenti iraniani che hanno deciso di vivere a Firenze, Sophie Auster, cantautrice statunitense, figlia del celebre scrittore Paul Auster, che ha conquistato una sua indipendenza intellettuale con un album nel quale proponeva la sua personale interpretazione pop, folk e soft rock delle composizioni di grandi poeti classici e contemporanei, e Daddy G, musicista dei Massive Attack che darà libero sfogo alla sua grande conoscenza delle tecniche del mix. (a cura di Serena Lullia - foto Vanna Sanna)

Gaffe di Raggi sui rifiuti, il video contro Zingaretti è girato davanti all'impianto sbagliato

video "Eccoci, è sabato pomeriggio, i cancelli sono chiusi, l'impianto è fermo. È la prova che questa ordinanza non funziona. Zingaretti ha preso in giro tutti i romani. Noi dovevamo venire qui a scaricare i nostri rifiuti. I camion lavorano, gli operai Ama raccolgono, ma continuano a non sapere dove buttare i rifiuti. Questa è la verità". Così la sindaca di Roma Virginia Raggi in un video su Facebook di una visita ad un impianto fuori città. Un filmato che in realtà è una grossa gaffe: la struttura di Aprilia che si vede nelle riprese non è quella giusta. Si tratta di un impianto che non rientra nell’elenco di quelli previsti dal piano rifiuti regionale. Dunque, nemmeno nell’ordinanza della Pisana. A rispondere alla sindaca Virginia Raggi, dopo la gaffe e lo scambio di impianti, allora è Fabio Altissimi. L’amministratore della Rida Ambiente di Aprilia, l’impianto che da lunedì inizierà a lavorare i rifiuti capitolini, video-replica alla prima cittadina: "La prossima volta, semmai avrà la voglia di venirci a trovare, saremo lieta di poterla ospitare". Un riferimento ironico allo scambio di strutture in cui, in buona fede o meno, è incappata la prima cittadina grillina. Video: Facebook / Virginia Raggi

Migliaia di persone invadono le vie di Cagliari per il Sardegna Pride 2019

photo

CAGLIARI. Migliaia di persone hanno invaso le vie della città per il Sardegna Pride 2019. Madrina la scrittrice Michela Murgia. Il corteo è partito da piazza Michelangelo. L’appuntamento quest’anno celebra i cinquant’anni dei Moti di Stonewall, la storica rivolta della comunità gay e lesbica di New York, considerati simbolicamente il momento della nascita del movimento per i diritti delle persone lgbt e queer. Anche Cagliari dunque celebra la giornata dell’orgoglio con un corteo, quest’anno alla sua ottava edizione, organizzato dal Coordinamento Sardegna Pride (foto Mario Rosas)