Libia, la vedova Failla: "Lo obbligavano a leggere ma lui chiedeva aiuto"

video "Lo obbligavano a leggere quello che avevano scritto, ma io credo che Salvo mi chiedesse aiuto" ha detto Rosalba Failla, moglie di Salvatore, ucciso in Libia assieme a Fausto Piano. La vedova ha spiegato nel corso di una conferenza stampa a Roma, che la telefonata risale al 13 ottobre e da quel giorno "mi è stato detto di non prendere più il telefono, farlo squillare e non rispondere e informare chi dovevo informare comunque. Mentre nell'ultima telefonata di due mesi fa forse, io ho risposto perché avevo la tentazione di rispondere, magari mi passavano mio marito, ma mi hanno staccato il telefono". Uno dei sequestratori  si sforzava di parlare italiano, ha aggiunto: "Il criminale che me l'ha ammazzato parlava italiano, anche se male"(video di Fabio Butera)

Libia, l'ultima telefonata di Failla alla moglie: ''Sono rimasto solo, aiutatemi''

video "Ciao sono Salvo, i miei compagni li hanno portati via, io sono rimasto da solo e ho bisogno di cure mediche, ho bisogno di aiuto. Parla con giornali e tv, vedi di muovere tutto quello che puoi muovere". Sono le parole di Salvatore Failla, ucciso in Libia, fatte ascoltare oggi dalla moglie Rosalba durante una conferenza stampa: si riferiscono ad una registrazione fatta ascoltare alla donna dai rapitori nell'ultima telefonata ricevuta, risalente allo scorso 13 ottobre

Svezia: i bimbi cantano per il pensionato, il video-esperimento commuove il web

video Si intitola "The name song" il video che, postato su YouTube dalla "STHLM Panda", società svedese che realizza esperimenti sociali e scherzi, ha commosso la Svezia e il mondo intero con oltre 930.000 visualizzazioni in un mese. Un bimbo avvicina un pensionato alla fermata della metro e gli chiede il nome. Poi chiama altri bambini e, insieme a loro, gli dedica una canzoncina facendolo commuovere. "Con questo esperimento volevamo diffondere gioia, e i bambini hanno un talento naturale per farlo" ha spiegato Jessica Westin, realizzatrice del videoimmagini YOUTUBE/ STHLM PANDA