La Dinamo Sassari domina a Capo d'Orlando

photo

CAPO D'ORLANDO. Banco di Sardegna Sassari travolgente: il lungo tour cominciato a Mosca si conclude con una vittoria di 25 punti (77-52) a Capo d'Orlando che rilancia la squadra di Calvani nel gruppo che insegue la capolista Milano con due punti di ritardo. Grandi prove di Eyenga ed Haynes in particolare. Si ritorna in campo giovedì al PalaSerradimigni con l'affascinante sfida di Euroleague col Maccabi Tel Aviv. LEGGI L'ARTICOLO

Riapre la strada della fuga dal Bataclan: segni di spari sui muri

video E' stata riaperta oggi la strada che dà sull'uscita d'emergenza del teatro parigino Bataclan, dove lo scorso 13 novembre c'è stato uno degli attacchi più sanguinosi dei terroristi islamici. La strada è la stessa da dove molte persone avevano cercato di fuggire, anche calandosi dalle finestre, immagini che abbiamo potuto vedere nel video amatoriale girato dal giornalista, Daniel Psenny di Le Monde. Sui muri e sulle vetrate posteriori del Bataclan è ora possibile vedere i segni delle pallottole sparate dagli attentatori

Luca De Filippo, il saluto del cugino Luigi: "Anche a me non me piace 'o presepio"

video "Prima di tutto, un abbraccio affettuoso alla moglie, Carolina Rosi, e una carezza ai miei carissimi nipoti, Tommaso, Matteo e Luisa ". Così Luigi De Filippo, figlio di Peppino, prima del suo intervento in ricordo del cugino, in occasione dei funerali laici al teatro Argentina a Roma. Un omaggio alla famiglia, ha sottolineato: "Quando dal palcoscenico ringrazierò il pubblico che mi applaude, ti sentirò vicino a me perché sei parte di me". Quindi, ha concluso: "Luca, pure a me non me piace o' presepio"