Il bar anti-slot: ''Rinuncio a 30mila euro al mese''

video "Gestisco questo bar da più di quarant'anni e non ho mai voluto installare le slot machine. Certo, rinuncio a un introito di 30mila euro al mese, ma non voglio rovinare la vita delle famiglie". Così Antonio Valente spiega la sua scelta contro il gioco d'azzardo all'interno del suo locale, in viale Jenner. Una scelta che gli è valso il riconoscimento del Comune di Milano per mano dell'assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino(di Antonio Nasso)

Royal baby, William: ''Per fortuna somiglia a Kate''

video Poco più di 24 ore dopo il parto, la duchessa di Cambridge ha varcato la soglia dell'ospedale Saint Mary con in braccio il piccolo principe, di cui ancora non si conosce il nome. Accanto a lei, un felicissimo William che ha preso a sua volta il bimbo fra le braccia, rimanendo a parlare un po' con i giornalisti: "Stiamo ancora decidendo sul nome. E' un bambino bello grosso con un bel paio di polmoni. Fortunatamente, somiglia a Kate e non a me"

1967: Emile Griffith vs Nino Benvenuti, l'ultima ripresa

video Emile Griffith è morto oggi a New York all'età di 75 anni. Originario delle Isole Vergini e poi trasferitosi da piccolo negli Stati Uniti, nel 1962 vinse il titolo mondiale dei pesi welter, mettendo al tappeto alla 12ma ripresa Benny 'Kid' Paret. Epici furono i tre match contro Nino Benvenuti nel '67 e nel '68 che si conclusero con due vittorie per il pugile italiano contro una di Griffith. Nelle immagini il 15mo e ultimo round dell'incontro del 17 aprile 1967 al Madison Square Garden

Consulta su Fiat, Landini: ''Ora intervenga il governo''

video La Corte Costituzionale ha bocciato l'articolo 19 dello statuto dei lavoratori, con una sentenza che segna una vittoria netta della Fiom sulla Fiat. La reazione del numero uno del sindacato, Maurizio Landini: "Ora la Fiat fissi l'incontro da noi richiesto. E il governo convochi un tavolo nazionale sulle prospettive occupazionali e gli investimenti del gruppo Fiat in Italia e si faccia garante della piena applicazione della sentenza anche attraverso una legge sulla rappresentanza"intervista di Giuseppe Ferrante