Morte Zeffirelli, Sgarbi: "Aveva un rapporto formidabile con le donne"

video Anche il critico d'arte Vittorio Sgarbi si è recato a rendere omaggio al feretro di Franco Zeffirelli nel Salone dei '500 in Palazzo Vecchio. "Un amico, è morto più o meno all'età di mio padre. La sua vita a 96 anni era quasi un peso: la fatica del corpo e la malattia avevano in qualche modo limitato la sua energia creativa - ha osservato -. Possiamo dire che era inevitabile che accadesse e non rimpiangerlo come se fosse un ragazzo di 30, perché quello che doveva fare l'ha fatto". Video di Giulio Schoen

Totti lascia la Roma: "Era quello che volevano, togliere i romani da Roma. Con De Rossi andremo in curva sud insieme?

video Francesco Totti in conferenza stampa al Salone d'Onore del Coni, a proposito di Daniele De Rossi. "A settembre ho detto ai dirigenti: 'Se pensate che questo debba essere l'ultimo anno per lui, diteglielo subito'- ha raccontato- Loro dicevano "Si', si', poi lo faremo. Io lo avevo detto che le cose andavano fatte subito, in maniera chiara. Daniele era il capitano della Roma, meritava rispetto". Per Totti, però, "'Via i romani dalla Roma è quello che volevano”. conclude. “Se tornerò alla stadio? Certo rimango sempre tifoso della Roma. Anzi, porterò Daniele De Rossi in curva Sud con me a vedere una partita". Lo ha detto Francesco Totti in conferenza stampa al Salone d'Onore del Coni. Di Cristina Pantaleoni

Paura e urla sul volo per Basilea: passeggeri sbalzati a terra, 10 i feriti

video Sedili strappati dal loro ancoraggio, alcuni passeggeri sbalzati a terra, altri verso l'alto contro i vani per i bagagli a mano: è quanto accaduto domenica 16 giugno verso le 20, a causa di una turbolenza, su un volo dalla Serbia alla Svizzera. Il bilancio è di dieci feriti, nessuno in modo grave. La tratta Pristina-Basilea era servita dal Boeing 777-300 della ALK Airlines, una compagnia aerea charter bulgara: secondo alcuni testimoni molti passeggeri e l'equipaggio non avevano le cinture di sicurezza allacciate. Il pilota ha riferito che la turbolenza ha colpito l'aereo mentre era in rotta in Alto Adige circa 30 minuti prima dello sbarco a Basilea.Video: Mirjeta Basha/20Min.ch

Elio volontario per un giorno all'Opera San Francesco: "Chi fa del bene non è cretino"

video Dopo il sindaco Beppe Sala e il rapper J-Ax, anche Elio, cantante di Elio e le Storie tese, ha vestito i panni di volontario e ha servito i pasti alla storica Mensa di corso Concordia a Milano dell'Opera San Francesco per aderire al progetto che celebra il sessantesimo anniversario della struttura che aiuta i poveri. Elio, all'anagrafe Stefano Belisari - spiega L'Opera - è solo l'ultimo dei numerosi personaggi che si sono avvicendati nei servizi di OSF per indossare i panni del volontario e ha dato il meglio di sé al self service quando ha dovuto scodellare la pasta per gli ospiti della mensa. "Opera San Francesco, dopo quest'esperienza, è per me indispensabile e insostituibile, un'eccellenza in città. Chi fa del bene non è cretino, come si suole pensare oggi. Anzi. Dare è quasi un gesto di egoismo, si riceve talmente tanto in cambio, che è proprio bello farlo. Bisogna continuare a fare del bene, a donare", ha detto il cantante. Opera San Francesco per i Poveri solo nell'ultimo anno ha distribuito 712.300 pasti, 57.520 ingressi alle docce, 9.130 cambi d'abito e 36.300 visite mediche.

Pd si spacca sulla segreteria, Calenda: "E' un asilo, la gente pensa che siamo matti veri"

video "Siamo al giorno della marmotta, siamo a dove era il Pd prima del 4 marzo, ricominciando daccapo con divisioni assurde non sulle politiche, sui cui fondamentali siamo d' accordo, ma sulle cavolate; ci sono due eventi che hanno determinato questa implosione: il caso Luca Lotti sul cui comportamento io sono stato chiaro e ho reputato inaccettabile perché non aveva alcuna delega per occuparsi del Csm e la segreteria che non ha funzionato ed evidentemente è stato un colpo mancato". Lo dice Carlo Calenda, eletto all'Europarlamento nelle liste del Pd, in un video sui social. Calenda definisce il Pd "un kindergarten, un asilo". "Ora - continua l'europarlamentare - Paolo Gentiloni chiami tutte le componenti, facciano il sacrosanto favore di sedersi e costruire un governo ombra tosto, allargato a persone fuori del Pd e un programma". Carlo Calenda, in un video diffuso sui suoi canali social, torna con forza sulle divisioni interne al Pd.  Video Twitter/Calenda

Demolizione del ponte con l'esplosivo, preparativi in corso per l'evacuazione

video

Dalle   richieste per le persone anziane, che hanno difficolta a muoversi, alla   gestione degli animali domestici sono al posteggio delle auto che dovranno   essere spostate. Sono state molte le richieste arrivate agli infopoint   allestiti dal Comune di Genova in vista della demolizione di ponte Morandi.   Un’operazione che costringerà oltre tremila persone a lasciare la propria   abitazione.(videoservizio di Fabrizio Cerignale)

         
       

Sale, birra e frutti di mare: ogni anno mangiamo 250 grammi di plastica

video Ogni settimana ingeriamo 2 mila pezzettini di plastica, per un totale di 250 grammi ogni anno: l'equivalente di una carta di credito ogni sette giorni. Uno studio commissionato dal Wwf all'Università australiana di Newcastle rivela in quali cibi c'è la concentrazione più alta di microplastiche: oltre che nell'acqua del rubinetto e in quella in bottiglia, sono presenti anche nel sale, nella birra e nei frutti di mare. Marco Lambertini, direttore internazionale del Wwf, avverte: "Mentre le ricerche indagano sui potenziali effetti negativi per la salute umana, è chiaro a tutti che si tratta di un problema globale, che può essere risolto solo affrontandolo alla radice. Se non la vogliamo nel nostro corpo, dobbiamo fermare le milioni di tonnellate di plastica che vengono disperse nella natura. È necessaria un'azione urgente dei governi, delle imprese e dei consumatori, e un trattato globale con obiettivi globali". A cura di Sofia Gadici

Emozione sul palco per Leonardo Pieraccioni: arriva la figlia Martina

video Quando la piccola Martina va ad assistere al suo show, Leonardo Pieraccioni prima di cantare "La risata di mia figlia" le chiede sempre: "Sul finale entri a prendermi?". E lei risponde: "Se me la sento sì". Ed ecco la bambina di 8 anni, nata dalla relazione con Laura Torrisi, che dal backstage sale sul palco per raggiungere il suo papà. Il video è stato condiviso sui social dall'attore toscano. Martina ha già recitato accanto al padre nel film del 2018 "Se son rose...". Video: Instagram