Spari a Strasburgo, l'eurodeputata Bonafè: "Siamo al buio al ristorante, polizia continua a far entrare gente"

video "Sono in un ristorante qui in centro da ormai due ore, siamo al buio, eravamo sotto il tavolo e ci hanno fatto alzare però la polizia non ci fa uscire, anzi continua a far entrare gente". La testimonianza dell'europarlamentare Pd Simona Bonafè dopo la sparatoria al mercatino di Natale di Strasburgo, dove ci sono state vittime e feriti. di Pasquale Quaranta

Spari a Strasburgo, le campane della cattedrale risuonano nel mercatino di Natale deserto

video Mentre le luci delle ambulanze e dei mezzi delle forze dell'ordine illuminano la piazza nel cuore di Strasburgo, le campane della cattedrale di Nstra Signora risuonano nella città deserta. Sono le spettrali immagini realizzate da un utente e pubblicate su Twitter, subito dopo la sparatoria avvenuta nel mercatino di Natale della città, che ha causato vittime e feriti.Video: Twitter

Rai, la denuncia di Luxuria: "Censurata perché ho parlato di omofobia e bullismo ai bambini"

video "Pensano ancora che quelle come me non devono parlare con i bambini, che possano influenzare la loro sessualità. Ma io volevo influenzare la loro mentalità". L'ex deputata e conduttrice tv, Vladimir Luxuria è furente. La puntata della 'Lavagna' che aveva registrato con un pubblico tra i 9 e i 12 anni doveva andare in onda il 28 novembre su Rai 3. Poi l'11. Ora si parla di un sabato sera a gennaio. In seconda serata, dopo le 22.30, con un pubblico adulto. "Ma che senso ha? - attacca Luxuria - Io parlavo ai più giovani con un linguaggio adatto a loro. E gli autori mi hanno anche detto di avere visto il pubblico molto coinvolto". Tra gli episodi vissuti sulla sua pelle, Luxuria ha raccontato del paese dove è cresciuta in Puglia e di scherzi pesantissimi come la pipì nelle scarpe.