X Factor, Anastasio è 'la fine del mondo': l'inedito travolge giudici e social

video Aveva già stupito con la sua scrittura reinterpretando brani cult, l'ultimo ''Another brick in the wall'' dei Pink Floyd. Nella puntata di X Factor dedicata agli inediti, Anastasio ha colpito ancora con ''La fine del mondo'': in pochi minuti la sua esibizione è diventata virale su Twitter, dove gli utenti hanno postato alcuni passaggi del testo. Il rapper 21enne ha sbalordito anche i giudici che hanno apprezzato unanimemente la performance. Video per concessione Sky Uno

Pd, Occhetto: "Serve nuovo partito, ma i comitati civici mi ricordano la DC"

video "Il dibattito sulle primarie nel Pd è cominciato male perché si è iniziato dai nomi dei candidati e non dalle idee". Achille Occhetto, a Milano per presentare il suo ultimo libro sulla sinistra, intitolato ''La lunga eclissi'' (Sellerio) critica così la nuova fase congressuale del Pd e dice che "bisognerebbe cominciare da adesso a costruire un soggetto nuovo, che reinventi tutto da capo". La soluzione sta nei comitati civici di Renzi? "No, mi ricordano i comitati civici della Democrazia Cristiana che non sono un buon esempio". A differenza del "dramma odierno, 30 anni fa, quando facemmo la Svolta della Bolognina, avevamo molta più speranza". di Andrea Lattanzi

Gb, una voce dal passato: lo spot di Natale più bello è costato solo 50 euro

video E' costato poco più di 50 euro questo video sul Natale che in pochi giorni ha registrato più di cinque milioni di visualizzazioni su Facebook. Un successo inaspettato. L'autore, il filmmaker professionista britannico Phil Beatstall, 32 anni, lo ha pubblicato nei giorni in cui la Gran Bretagna si emozionava per il maxi spot per le festività dei grandi magazzini John Lewis, con protagonsita Elton John. La pubblicità targata John Lewis, stando alle indiscrezioni, è costata almeno 7 milioni di sterline, l'equivalente di 7,8 milioni di euro.Il giorno di Natale, il protagonista ascolta un nastro registrato da sua madre, morta molti anni prima: si tratta dell'ultima cassetta che la donna ha lasciato a suo figlio e contiene un messaggio speciale.Molti utenti dei social network, dopo aver visto il video, hanno chiesto a Phil Beatstall di girare uno spot ufficiale per il prossimo anno. ''Non è sempre necessario un budget enorme - ha spiegato il regista Beatstall - basta una narrativa di forte impatto che trasmetta un messaggio'' video YouTube

Pd, Cacciari: "Tre candidati incartati, dopo le Europee nuovo partito e Renzi se ne andrà"

video "Dopo le Europee sarà inevitabile andare oltre il Partito Democratico. A quel punto ci sarà quel sciogliete le righe utile qualche anno fa". La previsione è del filosofo Massimo Cacciari, ex-sindaco di Venezia, a Milano per presentare il libro La lunga eclissi (Sellerio) di Achille Occhetto. Secondo Cacciari "Renzi non ha nessun candidato perché è il candidato di se stesso" e "dopo le Europee se ne andrà". Quanto ai tre candidati ufficiali alla segreteria Pd, Zingaretti Martina e Minniti, "si sono incartati bellamente e arrivare al 51% sarà impossibile". In quel caso il nuovo segretario dovranno sceglierlo i delegati all’assemblea nazionale con un ballottaggio a scrutinio segreto. E così, conclude Cacciari, "vinceranno le correnti e si creerà una situazione di stallo risolta col compromesso dei capi bastone". di Andrea Lattanzi

Manovra, Brunetta (Fi) contro Conte: "Parla da Azzeccagarbugli, non ci porti nel baratro"

video "La vostra manovra è fatta solo per comprare il consenso, come Achille Lauro attraverso la pasta e le scarpe. Ma l'Europa non ve lo consentirà. Presidente Conte cambi la manovra, non ci porti nel baratro". Così in aula alla Camera il deputato di Forza Italia Renato Brunetta intervenendo nel dibattito dopo l'informativa urgente del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sulle valutazioni della Commissione europea in relazione alla manovra di bilancio per il 2019. "Ho ascoltato un incomprensibile lessico da Azzeccagarbugli, mi aspettavo da lei parole di verità, magari anche un'autocritica. Ho ascoltato invece un incomprensibile lessico burocratese, fatto per non far capire niente a nessuno", ha sottolineato. di Camilla Romana Bruno

Manovra, Padoan (Pd) a Conte: "Responsabilità rischio infrazione solo vostra. Risparmi in pericolo"

video "Presidente Conte sono profondamente deluso da lei": esordisce così l'ex ministro dell'Economia Piercarlo Padoan all'informativa del premier Conte, alla Camera, sulla bocciatura della manovra italiana da parte dell'Unione Europea. "La responsabilità dell'apertura della procedura di infrazione è totalmente del governo attuale. Spero di non sentire più questo argomento perché è del tutto falso - ha continuato - Questa è una manovra restrittiva, altro che espansiva, e i risparmi degli italiani sono oggi a rischio". Intanto scattano le scintille tra i deputati del Pd e quelli del MoVimento 5 stelle. Giuseppe D'Ambrosio dei 5S interrompe Padoan, ma dai banchi del PD Daniele Marattin insorge e gli urla: «Stai a cuccia, stai a cuccia come stai di solito». di Camilla Romana Bruno

Capri, topi in ospedale: infermieri gli danno la caccia nei corridoi

video Topi all’ospedale “Capilupi” di Capri. Con gli infermieri che si occupano, tra urla e sorrisi, di scacciarli, evitando di ammazzarli. Diventa virale un video pubblicato da Nuovacapri.blog che immortala il piccolo ospite nel corridoio che conduce ai laboratori di ematologia, radiologia, cardiologia ed ecografia. Altri topi, in tutto quattro, sarebbero stati avvistati anche a pochi passi dai degenti. “Si tratta solo dell’ultimo allarme che arriva dal Capilupi, dopo i problemi dell’elisoccorso e l’ascensore ko. - denuncia Concetta Spatola, che presiede il comitato civico “Articolo 32”, che vigila da tempo sulla sanità dell’isola azzurra -. In un’ala del nosocomio, che dovrebbe essere oggetto di ampia ristrutturazione, i topi ci sono sempre stati: non ci sorprende che stavolta siano entrati nei reparti”. di Pasquale Raicaldo,video: Nuovacapri.blog

"In auto con l'impiegata, meglio senza cambio", la pubblicità di un concessionario di Treviso fa discutere

video In una quarantina di righe è condensata un'antologia dei peggiori luoghi comuni sessisti. Una società di Treviso, Autosile Service Srl (mentre Autosile Concessionaria non ha nulla a che vedere con la Service, e non è coinvolta nella vicenda), per pubblicizzare la vendita di un'auto con cambio automatico, si è lanciata in un lunghissimo post su Facebook in cui enuncia i vantaggi dell'assenza della leva del cambio. Il post conteneva riferimenti espliciti ed era indirizzato a una clientela esclusivamente maschile. Il linguaggio e le immagini evocate hanno provocato la reazione di singoli utenti e associazioni quali “Non una di meno” indignati per la volgarità del messaggio pubblicitario. L'articolo (a cura di Martina Tartaglino)