House of Cards, il teaser della sesta stagione svela la sorte di Frank Underwood

video ''Quando sarò seppellita, non sarà nel mio cortile, e le persone che verranno a rendermi omaggio saranno così tante che si metterrano in fila''. Sono queste le parole pronunciate da Claire Underwood, l'attrice Robyn Wright, nel nuovo trailer Netflix della sesta stagione di ''House of Cards''.Il protagonista, lo spietato e cinico Frank Underwood, interpretato da Kevin Spacey, è morto. La fiction sulla politica statunitense si avvia alla conclusione senza il suo personaggio principale: a causa delle vincede giudiziarie che hanno coinvolto Spacey, accusato di molestie sessuali a minori, il suo ruolo è stato eliminato. Video: Twitter

M5s-Lega, i primi 100 giorni del governo 'gialloverde'

video Il 6 giugno 2018, il governo M5s-Lega guidato dal giurista Giuseppe Conte ottiene la fiducia della Camera. L'esecutivo, nato dopo 80 giorni di consultazioni, si fonda su un contratto stipulato fra Lega e Movimento 5 stelle, i cui punti cardine sono, fra gli altri, riforma delle pensioni, flat tax, reddito di cittadinanza. Ma al centro del dibattito entra subito il tema dell'immigrazione, con il ministro dell'Interno Matteo Salvini che parla senza mezzi termini di "fine della pacchia". L'altro vicepremier, il ministro del Lavoro Luigi Di Maio, deve gestire la questione Ilva e fare i conti con i numeri - che secondo l'Inps non tornano - del cosiddetto "decreto dignità". Ma nell'estate degli sbarchi negati e della tragedia del ponte di Genova, si parla anche di vaccini obbligatori ma non troppo, si brinda per il taglio dei vitalizi e si nega l'esistenza delle "famiglie arcobaleno". Un videoracconto di questi primi 100 giorni di Valeria D'Angelo, Francesco Fasiolo, Pasquale Quaranta, Giulia Santerini, Leonardo Sorregotti, Anna Silvia Zippel

Ilva, sindacati bocciano la bozza di Arcelor-Mittal: "Ancora distanti, clima è pesante"

video Alla trattativa sul futuro dell'Ilva al ministero dello Sviluppo Economico a Roma, Arcelor-Mittal si è presentata con una proposta che prevede, tra le altre cose, l'assunzione di 10300 lavoratori invece dei 10100 delle proposte precedenti. Posizione che ha provocato la reazione dei sindacati, che invece chiedevano zero esuberi."Quel documento non va bene, ripropone le stesse cose di sempre"; ha attaccato Rocco Palombella della Uilm. "L'azienda è molto coerente - ha aggiunto Francesca Re David della Fiom-Cgil - non ha mai cambiato posizione con il precedente ministro Calenda e così fa anche oggi. La trattativa è ferma a quando è cominciata". di Francesco Giovannetti

''Florence'', Matteo Renzi conduttore nella docufiction sulla sua città

video Otto puntate per raccontare la storia e l'arte della città di Firenze. Si chiama ''Florence'' la docufiction girata dall'ex presidente del Consiglio Matteo Renzi, che è stato sindaco del capoluogo fiorentino dal 2009 al 2014. ''Quanta bellezza'', ha scritto in un post su Twitter, per lanciare le prime immagini del lavoro che lo vede protagonista, in veste di conduttore. Il documentario a puntate è curato da Arcobaleno Tre, casa di produzione del manager televisivo Lucio Presta. Per l'inizio della messa in onda però non c'è ancora una data precisa. Video: YouTube

Venezia 75, passerella scintillante per Resnais restaurato Chanel

video VENEZIA. Passerella molto glamour - testimonal Chanel - con una Tilda Swinton scintillante in nero e strass, Alessandra Mastronardi bellissima in vestito bianco a fiori, Anna Mouglalis in total black, testimonial della maison, in occasione della presentazione in Sala Giardino del restauro "L'année derniére a Marienbad" di Alain Resnais. (video Manuela Pivato) QUI LO SPECIALE MOSTRA DEL CINEMA

'Anthony Bourdain: cucine segrete', su laF la serie integrale: anche l'episodio con Asia Argento

video L'omaggio di laF (Sky 135) al celebre chef recentemente scomparso con i nuovi e inediti episodi di 'Anthony Bourdain: Cucine segrete (Parts Unknown)', la serie premiata con cinque Emmy, in esclusiva in prima serata ogni giovedì dal 6 settembre alle ore 21.10. Alpi francesi, Singapore, Porto Rico, Nigeria, Seattle, Sri Lanka e Pittsburgh sono le tappe di questo travel show per raccontare le culture gastronomiche del mondo. Ma su laF si vedrà anche l'ottavo episodio, quello ambientato a Roma in cui appare anche Asia Argento: i due si erano conosciuti proprio sul set di questa puntata, che la Cnn ha deciso di cancellare dal palinsesto dopo le accuse di molestie contro l'attrice. Video: laF

Occupazione Torre Ligresti, l'assessore Majorino: "Sgomberare non risolve, ma no a illegalità"

video "Abbiamo fatto proposte di alloggio temporaneo alle famiglie, in particolare a quelle coi bambini, in modo tale che nessuno rimanga per strada o vada ad occupare altri spazi". L'assessore alle politiche Sociali del comune di Milano, Pierfrancesco Majorino, commentando la nuova occupazione da parte del collettivo Aldo Dice 26x1 afferma che "le occupazioni non risolvono il problema" ma "non si può andare avanti ad inseguirli con gli sgomberi". A breve è atteso un confronto con la proprietà e con il collettivo, che viene esortato da Majorino "a fare tutta un'altra scelta": "Devono accettare la legalità, costituirsi formalmente come associazione, partecipare ai bandi. L'occupazione illegale non è di per sé una risposta ai bisogni". di Andrea Lattanzi

Mago di Oz, l'Fbi trova le scarpette rubate di Judy Garland: erano scomparse da 13 anni

video Dopo tredici anni di indagini, gli agenti dell'Fbi hanno ritrovato le scarpette rosse indossate da Dorothy - alias Judy Garland - nel film "Il Mago di Oz" del 1939. Il prezioso cimelio, valutato attorno al milione di dollari, era stato rubato dal Judy Garland Museum a Grand Rapids, in Minnesota, il 28 agosto 2005: i ladri erano entrati nell'edificio e avevano sfondato la teca con una mazza da baseball, senza lasciare alcun indizio dietro di sé. Per anni gli sforzi degi agenti si sono rivelati inutili, poi nel 2017 la pista giusta che ha portato all'operazione sotto copertura durante la quale le scarpette sono state recuperate. I particolari dell'operazione non sono ancora stati resi noti poiché le indagini sono ancora in corso, ma nel frattempo lo Smithsonian Museum of American History ha accertato l'autenticità degli oggetti.E' bene sapere, comunque, che quelle rubate dal museo di Grand Rapids non furono le uniche scarpette indossate da Garland nel film. Ne erano state create sette paia molte delle quali appartenute a Kent Warner, eccentrico collezionista che entrò in possesso delle scarpette dopo esser stato incaricato di preparare un'asta dalla Mgm

Passeggeri si sentono male su volo Dubai-Ny: l'evacuazione al Jfk

video Circa 10 persone sono state trasportate in ospedale dopo essere state colte da febbre e tosse improvvise su un volo Emirates, durante la traveersata da Dubai a New York. Il volo, atterrato nello scalo newyorkese Jfk, è stato messo in quarantena e i 521 passeggeri sono stati soccorsi dal personale medico. "L'aereo è partito da Dubai e si è fermato a La Mecca, dove c'è un'epidemia di influenza. Secondo le prime indicazioni questa è una possibilità del malore", ha scritto su Twitter Eric Phillips, addetto stampa del sindaco di New York Bill DeBlasio. Video: Reuters

Europei paralimpici di atletica: l'Italia vola a 17 medaglie

video Si sono conclusi pochi giorni fa i Campionati europei paralimpici di atletica leggera a Berlino. L’Italia ha chiuso in bellezza, portando a casa ben 17 medaglie, di cui 6 ori, 3 argenti e 8 bronzi, piazzandosi al decimo posto nel medagliere, dominato dalla Polonia.A rubare la scena con i loro ori sono stati Giuseppe Campoccio e Assunta Legnante (entrambi nel lancio del peso), Martina Caironi (salto in lungo) e Oney Tapia (lancio del peso e del disco, quest’ultimo con record del mondo), sensazionali punte di diamante di una Nazionale che, durante questo Europeo, è riuscita ad andare oltre ogni aspettativa. Straordinarie anche le prestazioni degli atleti Monica Contrafatto, Raffaele Di Maggio (unico atleta con disabilità intellettiva relazionale), Simone Manigrasso, Riccardo Bagaini e Diego Gastaldi.A Berlino, l’Italia è riuscita a superare le 13 medaglie vinte a Grosseto 2016. "È record per numero e colore dei metalli, a Berlino abbiamo fatto la storia dell’Atletica paralimpica italiana", ha dichiarato orgoglioso il presidente federale Sandrino Porru. Oltre alle attese conferme dei veterani e alla consacrazione degli atleti che già si erano messi in luce in passato, la nota felice arriva dai giovanissimi di Fispes academy, accademia nata con lo scopo di accompagnare i migliori giovani talenti (tra i 14 e i 20 anni) nel loro percorso di maturazione sportiva e umana. Lo sguardo ora è rivolto ai mondiali del 2019: 17 medaglie, due record del mondo, 15 atleti su 20 sul podio e un 10° posto nel medagliere sono dati che danno all'Italia il diritto di sognare in grande. Medagliere ItaliaORO: 6 Martina Caironi nel lungo e nei 100 T63, Assunta Legnante nel peso F11, Giuseppe Campoccio nel peso F33, Oney Tapia nel disco F11 e peso F11ARGENTO: 3 Raffaele Di Maggio nei 400 T20, Monica Contrafatto nei 100 T63, staffetta 4x100 amputati (Emanuele Di Marino, Simone Manigrasso, Riccardo Bagaini, Andrea Lanfri)BRONZO: 8 Riccardo Bagaini nei 200 T47, Diego Gastaldi negli 800 T53, Andrea Lanfri nei 200 T62, Simone Manigrasso nei 200 e nei 100 T44/64, Farhan Hadafo Adawe nei 100 T52, Marco Pentagoni nel lungo T63, staffetta universale 4x100 (Carlotta Bertoli, Riccardo Bagaini, Oxana Corso, Diego Gastaldi). di Sara Ficocelli, video a cura di Martina Tartaglino