Neonata muore in ambulanza, i parenti: "Perché è stata portata a Ragusa?"

video "A Catania abbiamo sei ospedali! Sei ospedali! Perché questa bambina è stata portata a Ragusa?". C’è tanta disperazione e rabbia negli interrogativi dei parenti della piccola Nicole, la neonata morta durante il trasferimento in ambulanza da Catania a Ragusa perché mancava il posto nelle sale di rianimazione degli ospedali della città di origine. Dalla clinica Gibiino, luogo dove si trovava la piccola Nicole prima di morire, fanno sapere che ci sono stati "numerosi e vani tentativi" e "svariate e reiterate richieste" al 118 per individuare la struttura più vicina. La neonata è stata quindi trasferita "all’ospedale Maria Paternò Arezzo per mezzo di una unità di soccorso privata". Secondo la clinica la piccola Nicole sarebbe morta circa tre ore dopo la nascita. Il padre, Antonio Di Pietro, sconvolto dal dolore per la perdita della figlia preferisce restare in silenzio. (di Alessandro Puglia)