Senza Titolo

RUGBY Ancora Coopser La Coopser ha deciso, per il quarto anno consecutivo, di sponsorizzare l’attività della sezione rugby del Cus. Sulle maglie dei bianconeri, dunque, campeggerà il nome dell’azienda estense per inseguire la promozione in serie B. PALLAMANO A2/F Ariosto è seconda

Il Milan risorge e travolge la Lazio

MILANO. Ronaldinho e Shevchenko possono stare in panchina, il vero Milan è tornato e ha distrutto la Lazio senza di loro. Il 4-1 con cui Kakà e compagni infliggono la prima sconfitta stagionale alla squadra di Delio Rossi è il frutto di una partita giocata finalmente con ordine e grinta

Due legni granata e un super Julio Cesar

TORINO. Dominio nerazzurro per tre quarti di gara, con i granata pericolosi negli ultimi minuti. I padroni di casa partono bene, al 13’ vanno vicini al gol con un colpo di testa di Bianchi, ma tra il 24’ e il 26’ l’Inter piazza un micidiale uno-due: prima va in vantaggio con un autogol (

SERIE A

TORINO - INTER: 1 - 3RETI: nel pt 24’ Pisano (aut.), 26’ Maicon; nel st 6’ Ibrahimovic, 31’ Abbruscato TORINO (4-3-2-1): Sereni, Diana, Di Loreto, Pratali, Pisano, Zanetti (20’ st Ogbonna), Corini (1’ st Barone), Saumel, Rosina (29’ pt Abbruscato), Amoruso, Bianchi. (Calderoni, Colombo

Senza Titolo

CAGLIARI - JUVENTUS: 0 - 1RETI: nel pt 39’ Amauri CAGLIARI (4-1-3-2): Marchetti, Pisano, Bianco, Lopez, Agostini, Cossu, Fini (17’ st Jeda), Biondini, Parola (34’ st Lazzari), Larrivey (1’ st Acquafresca), Matri. (Lupatelli, Matheu, Astori, Burrai). All.: Allegri JUVENTUS (4-4-2): Buff

Amauri scaccia l’emergenza

CAGLIARI. Amauri segna, Manninger salva e la Juve vince. Ancora un 1-0 per la Vecchia Signora che vince a Cagliari, vola a quota 7 punti e porta a casa il terzo successo di misura su 4 partite ufficiali (1-1 a Firenze nell’altra). E’ ancora Amauri, dunque, a decidere, lo aveva fatto dome

Fiorentina Gila-dipendente

FIRENZE. La Fiorentina supera di misura il Bologna grazie alla rete di Gilardino. Gara vibrante al «Franchi» (senza tifosi ospiti e non abbonati) fin dalle prime fasi: al 2’ Donadel serviva l’accorrente Jovetic che con un preciso destro rasoterra spediva poco fuori. Al 9’ occasione ghiot

Contador, il giorno del trionfo

MADRID. A 25 anni Alberto Contador è già tra i grandi del ciclismo come campionissimi del calibro di Anquetil, Gimondi, Merckx e Hinault. Lo spagnolo ha vinto la Vuelta 2008, dopo il Giro d’Italia e il Tour de France 2007. L’ultima tappa - da San Sebastian de los Reyes a Madrid, 102 chil