Ajax-Juventus, l'assist di Cancelo è perfetto e Ronaldo segna di testa: la sequenza

video Non è bastato a vincere la gara contro l'Ajax ma ha sbloccato il primo tempo pochi istanti prima che l'arbitro fischiasse la fine dei 45 minuti di gioco. Cristiano Ronaldo, su un assist di Cancelo, ha centrato la porta di testa, da una distanza di 10 metri. Per Cr7, rientrato in campo dopo un infortunio, si tratta del 126esimo gol segnato in Champions, il 25esimo con la maglia della Juventus. All'inizio del secondo tempo è stato poi Neres a portare la sua squadra al pareggio.

Napoli, Panatta, Chechi, Graziani e Lucchetta: che show al Plebiscito

video Un campione per amico, 500 bambini in festa a Napoli Piazza del Plebiscito ha ospitato la prima tappa dell’edizione 2019 di Un campione per amico, l'iniziativa sponsorizzata Banca Generali che ha coinvolto 500 bambini delle scuole elementari e medie del capoluogo campano. I giovanissimi hanno avuto l’opportunità di giocare con quattro campioni dello sport italiano: Adriano Panatta, Andrea Lucchetta, Ciccio Graziani e Jury Chechi. La piazza si è trasformata per l'intera mattinata in una palestra a cielo aperto: palleggi, rovesci, punizioni, capriole, lo sport e i bambini attori protagonisti sul palcoscenico cittadino. di Marco Caiazzovideo Montico i-Studio

Brexit, Merkel mostra qualcosa sul tablet a Theresa May. E lei scoppia a ridere

video Prima del nuovo vertice decisivo sulla Brexit al Consiglio Europeo in corso a Bruxelles, la Cancelliera tedesca prova a stemperare la tensione mostrando ai colleghi qualcosa sul suo tablet. Tra gli altri, particolarmente divertita proprio la reazione della protagonista principale della travagliata vicenda dell'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea, la premier inglese Theresa Maydi Marco Billeci

Fiorentina, Montella è il nuovo allenatore: "Qui per un nuovo ciclo"

video "Ringrazio la società e la famiglia Della Valle per l'opportunità e l'atto di fiducia e stima. E' con piacere che ritrovo alla Fiorentina persone che stimo. Dobbiamo stare tutti uniti, credo in questa squadra e capisco la delusione dei tifosi, è arrivato il momento di ripartire. Era finito un ciclo, ora serve entusiasmo. Ho chiarito a suo tempo con i Della Valle e sono qui per guardare avanti con forza e convinzione". Sono le prime parole da allenatore della Fiorentina di Vincenzo Montella, che torna sulla panchina viola dopo l'esperienza tra il 2012 ed il 2015. Montella fa firmato un contratto che lo lega al club viola fino a giugno 2021. Leggi l'articolo Video di Giulio Schoen