Conti pubblici, Cottarelli: "Di Maio voleva applicare la mia spending review, non penso l'abbia letta"

video "Di Maio in campagna elettorale disse che avrebbe voluto applicare la mia spending review, ma non credo l'abbia neanche letta". Così l'economista Carlo Cottarelli, economista e direttore dell'Osservatorio sui conti pubblici, durante l'incontro 'Europa tra rigore e sviluppo: quale spazio per i giovani' alla Fondazione Ambrosianeum a Milano. L'ex commissario della revisione della spesa pubblica ha parlato anche delle regole europee: "Non esistono, è ormai una trattazione da mercato rionale". di Alessandro Camagni

Firenze, genitori di Renzi in procura. La difesa: "Chiesta revoca dei domiciliari"

video "Abbiamo presentato al giudice un'istanza per la revoca degli arresti domiciliari di Tiziano Renzi e Laura Bovoli vista l'insussistenza dell'esigenza delle misure cautelari". Così l'avvocato difensore Federico Bagattini uscendo dal Palazzo di Giustizia dopo gli interrogatori dei genitori dell'ex premier Matteo Renzi. Dopo la moglie, Tiziano Renzi è stato interrogato per circa due ore, "una mezza maratona". Sull'istanza di revoca il pm deve dare parere e il gip ha tempo cinque giorni per decidere.

"Inaccettabile". Spataro boccia la legittima difesa e attacca Salvini

video "La legittima difesa? è una proposta di legge negativa, di cui non c'era bisogno: è inaccettabile che si intenda privilegiare il diritto alla tutela del domicilio rispetto a quello alla vita. C'è una scala di valori previsto dalla Costituzione, e lo Stato non può delegare persino la gerarchia dei valori ai cittadini". Così l'ex procuratore di Torino Armando Spataro, a Genova per un dibattito sul tema, ha bocciato il progetto di riforma della legittima difesa nei piani del governo. Intervenuto insieme all'ex presidente di sezione della Corte di Cassazione Carlo Brusco, Spataro è intervenuto anche sulla recente visita del ministro dell'Interno Salvini nel carcere di Piacenza, dove ha portato la sua solidarietà all'imprenditore Angelo Peveri, condannato per tentato omicidio nei confronti di un rapinatore. "Un atteggiamento che non rientra nei confini del suo ruolo, e suona come critica diretta a chi ha emesso la sentenza". di Matteo Macor

Conti pubblici, Cottarelli: "Deficit salirà ma non credo ci sarà una manovra correttiva"

video "Non credo ci sara una manovra correttiva. È tutto rinviato alla legge di bilancio del 2020 che sarà piuttosto difficile": così l'economista Carlo Cottarelli a margine dell'incontro 'Europa tra rigore e sviluppo: quale spazio per i giovani'. Cottarelli ha risposto anche a una domanda sulla tenuta del governo: "Finché lo spread si mantene su questi livelli teniamo, se il mercato si innervosisce diventa un problema". di Alessandro Camagni