Fenomeno Marcin: tra classica e flamenco, la Quinta di Beethoven alla chitarra è da brivido

video A metà tra le sonorità classiche e i ritmi spagnoleggianti, una versione così della Quinta Sinfonia di Beethoven non l'avete mai sentita. L'ha inventata Marcin Patrzalek, 18 anni, polacco. Conquistando 10 milioni di visualizzazioni su Facebook. Marcin ha appena vinto l'edizione di 'Tu si que vales', il talent show di Mediaset, conquistando il 54% degli spettatori e 100mila euro, con i quali andrà a studiare negli Stati Uniti. Il suo talento è esploso grazie a YouTube, dove ha registrato 30milioni di visualizzazioni con una cover di Toxicity e 12 milioni con la sua Paganini rendition. La sua specialità è il il fingerstyle, la tecnica di pizzicare le corde col dito senza plettro. A questa ha unito l'uso della cassa della chitarra nel "Percussive Fingerstyle". Ha iniziato a suonare a 10 anni per caso, quando il padre lo iscrisse a un corso di chitarra per occuparlo durante l'estate. Dopo tre mesi è arrivato il suo primo premio. Poi, a soli 14 anni, ha vinto il talent Must Be The Music Poland. (Video Facebook / Marcin Patrzalek)

Sicurezza, Salvini a Firenze: "A Nardella ho portato 1 milione e mezzo per Natale"

video Il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha partecipato nel pomeriggio a Firenze al tavolo per la sicurezza in prefettura, dove ha annunciato al sindaco Dario Nardella lo sblocco di 1 milione e mezzo di euro per la sicurezza, tra assunzione di uomini, telecamere e comparti in genere. "Non li ho portati a lui ma alla città - ha commentato il ministro - penso che Nardella da Sindaco non possa che riconoscere gli sforzi fatti". di Giulio Schoen

Campagna Riace Nobel per la Pace, Mimmo Lucano commosso: "Grazie, io non mi rassegno"

video Al via la campagna "Riace Premio Nobel per la Pace". Sul palco del Teatro Palladium di Roma, è salito anche il sindaco sospeso Mimmo Lucano, che durante il suo intervento di ringraziamento alle associazioni promotrici e alla Rete dei Comuni Solidali, si è commosso ricordando la sua volontà di non rassegnarsi di fronte alla sua battaglia giudiziaria . E con la voce rotta ha spiegato: "Ormai a Riace ci sono 100 persone, come prima che arrivasse il barcone", ha spiegato di Martina Martelloni

L'amica geniale, Ludovica Nasti: "Tifo per Mertens e Insigne, ma sogno la Loren”

video “Gioco a calcio nel ruolo di attaccante. Tifo per Mertens e Insigne, ma sogno di diventare come Sofia Loren” La piccola Ludovica Nasti, la Lila della serie internazionale “L’amica geniale”, grande successo di pubblico, racconta il suo amore per la recitazione e per il calcio del Napoli a Villa Pignatelli durante gli “auguri geniali” natalizi con il cast e il regista Saverio Costanzo organizzati dalla Film Commission Campania e dalla casa di produzione Wildside. Ilaria Urbani