Arte, Sandro Veronesi debutta nella scultura con la "Serra dei Poeti"

video Una struttura in acciaio inox costituente una serra che riprende il mito ingegneristico del paraboloide iperbolico, ovvero il principio geometrico e costruttivo che nel secolo passato fece da apripista alla "resistenza per forma" degli immobili. Sandro Veronesi, scrittore ma anche architetto, ha scelto questa particolare soluzione per la sua prima opera scultorea, intitolata "La serra dei poeti". Collocata all'interno della fattoria di Celle nella collezione Gori, la scultura dialoga con un'altra opera, "Focus", del paesaggista Andrea Mati. 30 cipressi, che hanno parzialmente rimpiazzato 550 olivi sradicati da una tromba d'aria nel 2015, collocati a distanze regolari e che hanno come punto focale proprio la serra di Veronesi. Ognuno dei cipressi porta il nome di un poeta, come si può leggere su uno dei vetri della serra.video di ANDREA LATTANZI

Leu, Boldrini: "Sciogliere il partito per nuovi orizzonti. Con il Pd, se cambia radicalmente"

video La presidente della Camera, Laura Boldrini, analizza al Teatro Litta di Milano il deludente risultato elettorale di Liberi e Uguali e ipotizza lo scioglimento del partito in un nuovo "orizzonte progressista che comprenda anche il Pd se cambia non solo nomi ma anche, radicalmente, le sue politiche". Sull'ipotesi di un ingresso di Matteo Salvini al governo del Paese, Boldrini ha aggiunto: "Nulla contro di lui, ma le sue idee non fanno bene all'Italia".di Francesco Gilioli

Spielberg si racconta: "I miei amici, dai Movie Brats a Kubrick"

video Mario Calabresi chiede una definizione in una parola per ognuno dei Movie Brats, i cinque amici del cinema degli anni 70: "Francis Ford Coppola è il Padrino - risponde Steven Spielberg - Martin Scorsese è un demone velocissimo, George Lucas è un comico, Brian De Palma è split screen". Il regista ricorda anche l'amicizia con Stanley Kubrick: "L'Ho incontrato sul set di Shining e siamo rimasti amici fino alla sua morte"