Usa, Rampini: "Dall'addio di Hope Hicks all'allontanamento di Kushner: caos a Washington"

video L'entourage del presidente Trump si riduce sempre di più. Dopo la revoca del nulla osta alla sicurezza a Jared Kushner - considerato vulnerabile a pressioni e ricatti di potenze straniere - è il turno di Hope Hiks. L'addio della direttrice della comunicazione di Trump - ed ex top model - arriva all'indomani dell'audizione di Hicks alla Camera nell'ambito delle indagini sl Russiagate. Il commento di Federico Rampini

Napoletani scomparsi in Messico, fiaccolata a Napoli: "Diteci la verità"

video “Credo che la famiglia abbia il diritto di sapere cosa ne è stato delle loro vite e nella peggiore delle ipotesi restituiteci i corpi”. E’ questo l’appello che lo zio Giuseppe Esposito e il fratello Francesco Russo lanciano insieme a tantissime altre persone che con loro sono scesi in piazza davanti al Municipio e alla Prefettura per chiedere l’aiuto delle istituzioni nella liberazione di Raffaele Russo, 60 anni, del figlio Antonio, 25 anni e del nipote Vincenzo Cimmino, 29 anni scomparsi il 31 gennaio scorso in Messico. Una fiaccolata per non dimenticare e sperare insieme nel ritorno a casa dei loro concittadini.Emanuela Vernetti

Flash mob, tre manifesti per il finto Matteo Salvini che parte da Napoli e attraversa il Sud

video Il movimento cittadino Avaaz porta in tour nel meridione un finto Matteo Salvini. Un flash mob e un appello ai cittadini del Sud: "Non date alla Lega i voti per andare al Governo". Il finto leader della Lega Nodr è partito oggi da Napoli e arriverà giovedì a Palermo. La decappottabile con a bordo il finto Salvini guida un corteo di 3 enormi camion vela da 6 metri per 3, ispirati a quelli del film nominato all’Oscar “Tre manifesti a Ebbing, Missouri”, sui quali si legge il messaggio: “Ho detto che puzzate. Ora voglio il vostro voto. Perché no, terroni?”.

Scontri di Torino, la maestra che ha augurato la morte ai poliziotti: ''Non lo ripeterei, ma solo per furbizia''

video "Non mi pento, ma per furbizia non ripeterei quelle parole". "Renzi vuole licenziarmi? Faccia pure, tanto che ci vuole a licenziare una persona? E poi a noi il lavoro ce l'hanno già tolto" E' stato aperto un procedimento disciplinare - da parte del Ministero dell'Istruzione - su Lavinia Flavia Càssaro, la maestra elementare siciliana, precaria da 12 anni, che durante gli scontri a Torino ha urlato agli agenti schierati: "Dovete morire". L'intervista esclusiva di Ilaria Iacoboni, Radio Capital

Bari, tifosi scatenati per Alex Del Piero: "L'esordio a Foggia e le discussioni con Grosso"

video C’è chi ha atteso fin dalle 9 del mattino con la maglietta tra le mani, chi è arrivato addirittura dalla Basilicata portando con sé la biografia del campione e chi è riuscito perfino a strappare una foto ricordo con il proprio cane. Anche lui bardato di bianconero. Un migliaio di persone in delirio per Alessandro De Piero hanno affollato fino alle 8 di sera via Abate Gimma, nel centro di Bari, nel tratto, interdetto al traffico per l’occasione, tra via Argiro e via Melo. L’ex capitano della Juventus ha inaugurato la filiale della catena di negozi di occhiali e abbigliamento di cui è socio. In tanti sono riusciti a catturare una foto, un autografo. Qualcuno dell’edificio prospicente il negozio, però, non deve aver gradito il baccano e ha lanciato per due volte dell’acqua sulla folla. Tanto che il sindaco, Antonio Decaro, anche lui a colloquio con “Pinturicchio”, al quale ha consegnato un’icona pop di San Nicola, ha allertato una pattuglia dei vigili urbani (di Gino Martina)

Mancano i vigili urbani a Portoferraio, il sindaco va a dirigere il traffico

video Isola d'Elba. Ha indossato la pettorina fluorescente e impugnato la paletta e si è recato davanti alla scuola elementare di San Rocco, aiutando gli alunni ad attraversare la strada. Il sindaco di Portoferraio Mario Ferrari ha scelto una forma di protesta simbolica del tutto particolare per portare l’attenzione sul problema grave della carenza di organico della polizia municipale (video di Luca Centini)

Tentativo di contestazione nei confronti di Vincenzo De Luca allo stir di Giugliano

video Tentativo di contestazione stamattina nei confronti di Vincenzo De Luca, presidente della Giunta Regionale della Campania, che ha tenuto una conferenza stampa nello stir di Giugliano, unitamente al sindaco di Giugliano e all’assessore all'Ambiente della Regione Campania, Fulvio Bonavitacola, per l’avvio della rimozione di un lotto di 120mila tonnellate di spazzatura, depositate nel sito di Ponte Riccio da circa 15 anni. Alcune decine di attivisti dei centro sociali e delle associazioni impegnate sul fronte della difesa dell’ambiente, hanno cercato di raggiungere il luogo della conferenza stampa, ma sono stati bloccati dalla polizia. E’ stato allora che hanno effettuato il blocco della circolazione, urlando slogan contro De Luca e innalzando sacchetti della spazzatura con la foto del figlio del governatore, Roberto, finito nell'inchiesta giornalistica "Bloody Money" di Fanpage.it Raffaele Sardo