Il Mattei premia i suoi settanta “cervelloni”

photo Ecco la festa dell’eccellenza. Sono stati più di 70 i “cervelloni” dell’istituto Mattei di Rosignano Solvay premiati ieri pomeriggio nella sede di via della Repubblica. Una tradizione nata nel 2006, quando era preside Domenico Volterrani, recentemente scomparso. E all’ex dirigente è stato dedicato, quest’anno, un premio speciale per i più meritevoli nelle materie di indirizzo: quattro buoni da 205 euro ciascuno da spendere nel negozio Expert di Cecina. I soldi sono stati raccolti dalla Pubblica assistenza di Rosignano in memoria di Volterrani (foto Pier Luigi). L'articolo

Il Mattei premia i suoi settanta “cervelloni”

Article ROSIGNANO.Ecco la festa dell’eccellenza. Sono stati più di 70 i “cervelloni” dell’istituto Mattei di Rosignano Solvay premiati ieri pomeriggio nella sede di via della Repubblica. Una tradizione nata nel 2006, quando era preside Domenico Volterrani, recentemente scomparso. E all’ex dirigente è st...

Chiara Castaldi

Acido borico in partenza per il Giappone

photo Quattro tonnellate di acido borico sono partite ieri dalla Scl alla volta del Giappone. Il prodotto viene utilizzato per raffreddare i reattori nucleari della centrale giapponese di Fukushima, falcidiata dal terremoto e dallo tsunami di un mese fa. L’acido borico di Scl è stato imbustato in buste di plastica da 25 chili l’una e spedito via aerea da Pisa per consentire un tempo di consegna veloce, rispetto al mese che normalmente serve per il trasporto via mare. La Società chimica Larderello è l’unica azienda straniera certificata dall’agenzia nucleare di Tokyo per la fornitura del prezioso materiale dopo la catastrofe che ha paralizzato l’industria interna del boro. L'articolodi Andreas Quirici