Sindaco e assessori imbianchini contro i tagli della Gelmini

photo Si può protestare anche senza striscioni e megafoni. A Santa Croce sull'Arno, per prendersela con il ministro Gelmini e i tagli che stanno minando il sistema dell’istruzione in Italia, bastano delle tute da lavoro, dei pennelli e dei bidoncini di tinta bianca. Per un’intera mattinata, il sindaco Osvaldo Ciaponi e i suoi assessori si sono trasformati in imbianchini e alla scuola primaria “Torello Della Maggiore” della frazione di Staffoli (la prima a tempo pieno in provincia di Pisa) (Foto Franco Silvi)