Caravaggio, il San Giovanni esposto a Porto Ercole

photo Presentato alla stampa il San Giovanni, del Caravaggio, che per un mese rimarrà esposto al pubblico, a Porto Ercole, nell’antica chiesa di S. Erasmo. La grande tela del pittore si presenta ben inserita nel piccolo tempio che l’allestimento dello studio Greci, ha trasformato nella stiva della feluca, che portò il Merisi da Napoli a Palo, poi dissoltasi nel nulla dopo l’arresto del pittore e inutilmente inseguita (Foto Enzo Russo)

Pesca del cuore, vip in azione per aiutare chi soffre

photo Una giornata di pesca e una cena di beneficienza per aiutare chi ha avuto incidenti stradali gravi. La serata, organizzata da Carlo Conti e dalla Findazione Niccolò Galli, si è svolta a Orbetello. Alla competizione hanno preso parte, oltre a conti (accompagnarto dalla fidanzata Roberta Morise, anche Massimo Ciavarro, Pupo, Ighli Vannucchi. alla cena di gala c'era anche Giorgio Panariello (Foto Enzo Russo)

Imbarco premio per i migliori studenti del Nautico

photo I sei migliori diplomati del nautico “A.Cappellini” sono stati premiati ieri con una breve cerimonia svoltasi in istituto con la consegna di una borsa di studio intitolata al cavaliere del lavoro Tito Neri. A ricevere il riconoscimento sono stati Stefano Berria, Nikolas Chiappe, Gianluca Gargiulo, Matteo Giaquinto, Filippo Petroni e Lorenzo Romoli: una borsa di studio, giunta alla seconda edizione, che, al di là del premio in sé, vuole costituire soprattutto un’opportunità, un legame diretto fra scuola e lavoro. Ai sei neodiplomati (cinque capitani ed un macchinista) viene infatti offerta la possibilità di imbarcarsi (ovviamente retribuiti) per tre mesi sui rimorchiatori della flotta Neri, “staccando”, come si dice in gergo, il libretto di navigazione e mettendo così in pratica le nozioni acquisite durante il corso di studi. Al termine dei tre mesi d’imbarco quell’esperienza potrà di sicuro fungere da trampolino di lancio per entrare definitivamente nel mondo della “gente di mare”. “Due ragazzi premiati lo scorso anno - ha precisato Piero Neri - sono stati infatti da noi segnalati ed hanno già trovato lavoro, come aspiranti ufficiali di macchina, uno sulle navi da crociera e l’altro per una compagnia di navigazione commerciale”. Alla cerimonia, oltre alla preside, Neri Orlandini, ed a Piero Neri, hanno partecipato numerose autorità civili e militari