Strage, un milione e mezzo per Via Ponchielli

article Enrico Rossi, commissario alla ricostruzione dopo la tragedia del 29 giugno 2009, con una propria ordinanza ha stanziato circa 1,5 milioni destinandoli a via Ponchielli, la strada più colpita dall'esplosione. Il provvedimento individua il Comune di Viareggio quale soggetto attuatore degli interve...

Quattro anni con l’auto elettrica: firmati a Pisa i primi contratti E-mobility

photo Sono stati firmati i primi contratti italiani con i privati cittadini che partecipano alla sperimentazione della circolazione con auto elettriche. Il progetto si chiama E-Mobility Italy ed è sviluppato da Enel e Smart in collaborazione con il Comune di Pisa. I partecipanti selezionati nel progetto sono 25 in tutto e da settembre avranno a disposizione 56 colonnine di ricarica posizionate in vari punti del territorio comunale e sperimenteranno per 48 mesi la nuova idea di mobilità cittadina. I tre cittadini che stamani hanno firmato i contratti di affidamento delle auto e di erogazione del servizio ricarica Enel sono: Fiore Lorini, Stefano Virgili e Alessandro Cartacci. I tre hanno potuto anche provare le auto che verranno consegnate ufficialmente nelle prossime settimane