Senza Titolo

Stenta l'Inter di Simoni per battere il Piacenza, la Lazio in difficoltà col Bari, il Parma soffre a Venezia La Fiorentina entra nella prima fuga Juve e Milan a punteggio pieno, ma la sorpresa arriva dai viola

Trapattoni sottolinea il carattere della Fiorentina: «La mia squadra ha personalità» «E Bati è davvero un fuoriclasse» Torricelli: «Quattro partite, quattro vittorie: come inizio non c'è male»

VICENZA - Trapattoni è uno abituato a vincere, ma dopo quattro vittorie in altrettante partite anche un tecnico come lui riesce ad esaltarsi: «Siamo sulla strada giusta, questa squadra ha dimostrato di avere carattere. E stata una vittoria sofferta e importante. Siamo andati subito in vantaggio, poi

Vicenza: Luiso si batte da solo

Brivio 6: forse sul gol di Batistuta potrebbe anche azzardare l'uscita, ma lo inganna Stovini. Diliso 5,5: sbanda quando gli attaccanti della Fiorentina aumentano il ritmo. Dicara 5,5: poco incisivo e spesso impreciso. Quando viene pressato non riesce a ragionare. Stovini 5,5: sul gol di Batistut

Dalla traversa a Sereni 11 metri di disperazione

EMPOLI - C'è sempre un rigore di mezzo tra Luigi Di Biagio e la gloria. Piccola o grande che sia, la gloria. Ritrovarsi la palla sul dischetto, per la prima volta, dopo l'errore ai mondiali. I soliti tre passi, la palla piazzata, invece della bordata secca, centrale. Dalla traversa, alla parata di M

dal nostro inviato Aldo Della Nina

Zeman: «Niente da dire a Di Biagio ma nella ripresa poca velocità» Sandreani: «Splendidi» Il tecnico ha visto un grande cuore e molta attenzione

e Mario MoscadelliEMPOLI - «Sarei soddisfatto, anche se quel rigore di Di Biagio fosse finito in gol». Sembra un paradosso, ma Mauro Sandreani è contento della prova d'orgoglio mostrata dalla sua squadra. «Rispetto alla gara di Firenze ho notato più attenzione e più predisposizione da parte di tutt

Emilio Chiorazzo

Senza Titolo

Lucchese Brescia 0 0 LUCCHESE (1-3-3-3): Squizzi, Longo, Franceschini, Montanari, Pedotti, Bettoni, Valoti (27' st Obbedio), Giampà (25' st Gorgone), Matzuzzi ng (1' st Cardinale), Biancone, Colacone. (12 Proietti, 20 Guzzo, 7 Foglia, 23 Russo). BRESCIA (3-4-3): Bodart, Savino, Kozminzki (33' st Rom

Cannonieri

SERIE A 3 reti: Amoroso (1, Udinese). 2 reti: Batistuta (Fiorentina), Ventola (Inter), Bierhoff (1) e Leonardo (Milan), Nakata (Perugia), Paulo Sergio (Roma). 1 rete: Zambrotta (Bari), Kolyvanov (1) (Bologna), Bernardini (1), Kallon e Muzzi (Cagliari), Oliveira, Rui Costa (Fior.), Ronaldo (1, Inter)