Senza Titolo

09.30 Tele+: Zak sport estremi 10.25 Rai3: Canottaggio 12.20 Italia1: Grand Prix 12.55 Rai1: Pole position 13.00 Italia1: Guida al camp. 14.00 Rai1: Automobilismo 15.00 Tele+: Calcio serie A 15.20 Rai2: Quelli che... 15.55 Ria2: Quelli che il calcio... 16.00 Rai1: Pole position 18.00 Rai2: Rai Sport

Il derby fa sorridere Trapattoni e mette a nudo la precaria condizione degli azzurri Fiorentina dà un calcio al tabù Empoli Prima Rui Costa, poi Batigol

Aldo Della NinaFIRENZE - Ricominciare da Rui Costa, Batigol, il tacco di Edmundo. Ma anche dal piccolo trotto dell'Empoli. Troppo piccolo per stare al passo della Fiorentina. Sandreani probabilmente sarà il clone di Spalletti (e difatti la sua squadra gioca e si muove quasi a memoria), ma la condizi

dal nostro inviato

Trapattoni: «Quello che volevo sapere...»

FIRENZE - Si dividono la luce dei riflettori, da una parte Giovanni Trapattoni rientrato nel calcio italiano alla sua maniera, cioè da vincitore, dall'altra Manuel Rui Costa, autore non solo del gol che ha sbloccato la partita, ma anche di una prestazione sontuosa, che ha «costretto» il pubblico ad

Brunella K. Ciullini

Il cuore di Esposito è rimasto azzurro

FIRENZE - Era seduto in panchina, al fianco di un agitatissimo Trapattoni, insieme ai nuovi «colleghi» in maglia viola. Ma il suo cuore - c'è da giurarci - era altrove, volava dalle parti di Baldini & C. Quel gruppo di compagni-amici coi quali ha condiviso un'avventura e un'esperienza professionale

dall'inviato Sergio Braccini

Peruzzi e la paura delle scommesse

ROMA - «Le perplessità e le preoccupazioni di Peruzzi mi sembrano degne di attenzione, se non altro perchè dimostrano la sensibilità di un calciatore professionista per un problema che nessuno forse si è finora posto». Così Sergio Campana, presidente dell'Associazione calciatori, commenta le dichiar