Gran Canaria, il poliziotto dà da bere con le mani al cane sopravvissuto all'incendio

video La Guardia Civil ha salvato un cane sopravvissuto al violento incendio che ha devastato l'isola Gran Canaria: oltre 6mila ettari di terreno bruciati e 9mila persone evacuate da otto comuni. Gli agenti spagnoli hanno trovato l'animale esausto e disidratato sul ciglio della strada. Lo hanno avvicinato e gli hanno dato da bere con le mani prima di portarlo in un luogo più sicuro. Il video è diventato virale dopo che la gendarmeria spagnola ha condiviso il filmato su Twitter Video: Guardia Civil

Lo spettacolo dei cosplayer nella Rocca di Monfalcone

photo

A Monfalcone la Rocca si è trasformata in un set fotografico molto apprezzato dai cosplayer radunati in città grazie a Monfalcomics, la manifestazione organizzata dalla Pro loco, quest’anno con fulcro e base logistica all’oratorio San Michele di via Mazzini. Oltre una quarantina di personaggi, manga giapponesi e cartoon Disney, videogiochi e serie televisive di successo ha raggiunto il monumento per farsi immortalare.
Monfalcomics oggi ripartirà alle 11 con l’apertura della mostra mercato, della zona fumetti dove saranno presenti degli illustratori, dell’area giochi da tavolo a cura di Fantasylandia con tornei di giochi del settore comics. Dalle 15 ritorneranno workshop di scrittura creativa e trucco, musica e dimostrazioni con le spade laser. Il pomeriggio proseguirà, alle 17, con il K-Pop dance contest e alle 17.45 con Monfalcomics show, a cura di Louis Guglielmero sui personaggi famosi nel mondo del cosplay. Alle 18 gara di cosplay e alle 19.30 il concerto di Matteo Leonetti. Foto di Katia Bonaventura

Salento, da tutta Italia a Melpignano per la 'Notte della Taranta': "La musica è magia e vita"

video Musicisti, affezionati, amiche che avevano promesso di esserci e tantissimi pronti a essere 'pizzicati' in Salento. La 'Notte della Taranta 2019' al via, ancora una volta, a Melpignano. Centocinquantamila persone balleranno al ritmo di musica popolare, arricchita dai contributi pop di Elisa, Gué Pequeno ed Enzo Avitabile, tra gli altri, con la grande orchestra della Notte della taranta. Gli spettatori sono arrivati da tutta Italia, appositamente per la serata finale o a coronamento delle loro vacanze pugliesi. Di Gianvito Rutigliano

Ibiza, si tuffa all'indietro ma il "trampolino" di roccia si stacca: volo in acqua da brivido

video Tuffo più che spettacolare sulle coste di Ibiza. Un turista ha voluto strafare lanciandosi all'indietro da uno sperone di roccia. Ma il materiale è delicato e nel salto ha ceduto il punto d'appoggio, un grosso frammento di pietra che a catena ne ha trascinati altri con sé. Risultato: il giovane si è ritrovato a cadere in acqua a un pelo dall'enorme masso e insieme a diversi blocchi minori ma comunque pericolosi. Postando il video sui social si è scusato: "Non avevo capito che si trattava di un terreno così friabile, non l'avrei fatto". Video: Reuters

'Jova Beach Party' a Plan de Corones: in 28mila tra le nuvole, il maltempo non spaventa i fan

video Due ore di anticipo causa maltempo per la tappa del 'Jova Beach Party 2019' a Plan de Corones, sulle Dolomiti. La decisione è stata presa da Lorenzo Cherubini di fronte all'annuncio dell'arrivo di nebbia e pioggia. Previsioni che non hanno scoraggiato i migliaia di fan (28.000 i biglietti venduti) arrivati a quota 2.200 metri per assistere allo show. Jovanotti ha scaldato il pubblico bagnato e infreddolito invitando tutti a ballare nonostante la temperatura che non supera i 10 gradi. Nel backstage l'alpinista Reinhold Messner ha voluto incontrare l'artista: una stretta di mano ha messo fine alle polemiche circa l'impatto ambientale del concerto in alta quota. "Messner si era opposto a questa festa, ma ci siamo sentiti e gli ho spiegato che il mio pubblico non è di hooligans - racconta il cantautore -. Il mio pubblico é intelligente, avrebbe lasciato questa valle meglio di come l'ha trovata e l'avrebbe portata ancora di più nel cuore con il ricordo di una giornata fantastica come questa". video di Valeria Teodonio .

Palermo, la vox populi sulla crisi di governo: tutte le porte sono aperte

video Spiragli per l'alleanza col Pd, ma la maggior parte dei palermitani interpellati a dare un parere sulla crisi di governo non ha dubbi: "Tornerei a votare Salvini". Da "meglio si rifaccia un accordo Lega-M5s" al più oltranzista "Si allei con chiunque tranne che col Pd", c'è anche chi è contro il leader della Lega: "Non concepisco i siciliani che votano Salvini, non ha alcuna senso". Di Giada Lo Porto