Tav, Conte: "Non farla significherebbe pagare i costi per la rottura dell'accordo con la Francia"

video Il governo dice sì alla Tav. E' stato lo stesso premier Giuseppe Conte a spiegare la posizione dell'esecutivo in una diretta Facebook. "Sono intervenuti fatti nuovi di cui dobbiamo tenere conto - ha detto - La decisione di non realizzare l'opera ci esporrebbe a tutti i costi derivanti dalla rottura dell'accordo con la Francia" Leggi Conte: "Il governo è per il sì"  video Facebook / Giuseppe Conte

Corto circuito, in fiamme una Citroen a Gorizia

photo

Intervento dei vigili del fuoco di Gorizia in via Duse. Una Citroen C3 è andata a fuoco probabilmente a causa di un corto circuito. La vetturera parcheggiata. Tempestivo l’intervento dei vigili del fuoco che sono stati chiamati dallo stesso proprietario della vettura, alimentata a Gpl. Nonostante la rapidità, i pompieri non hanno potuto evitare che l’automobile rimanesse completamente distrutta. Foto Bumbaca

Karaoke Juventus, da De Ligt e Rabiot a Buffon: ecco come cantano i nuovi acquisti

video I nuovi calciatori della Juventus hanno "pagato pegno" e si sono esibiti in una prova di canto davanti ai compagni di squadra. Così De Ligt, Rabiot, Buffon, Higuain, Demiral e Touré hanno scelto una canzone e l'hanno cantata durante la cena della squadra a Nanchino, in Cina. Ad esibirsi sono stati anche i membri del nuovo staff, che hanno intonato 'Bella Ciao'. Instagram / Miralem Pjanic

Francesco e Ilary come Sandra e Raimondo: in arrivo "Casa Totti"

video Non sarà sfuggita ai più attenti la nuova "versione social" di Francesco Totti e Ilary Blasi. Da qualche mese l’ex capitano della Roma e la moglie conduttrice hanno iniziato a condividere su Instagram molti filmati e immagini (dalle foto delle vacanze ai momenti privati e divertenti trascorsi in famiglia e con gli amici), abbandonando la proverbiale riservatezza. E secondo il settimanale "Chi" la coppia starebbe girando una sit-com: “Casa Totti” sulla falsa riga della celebre "Casa Vianello" con Sandra Mondaini e Raimondo Vianello. Già in passato Francesco e Ilary sono stati protagonisti di una fortunata serie di spot per una compagnia telefonica A cura di Martina TartaglinoL'ARTICOLO - Al via le riprese della sitcom

Perù, arbitro rischia il linciaggio dei tifosi: si salva scavalcando la recinzione

video In Perù l'arbitro di un incontro di calcio ha rischiato di essere linciato da alcuni tifosi. Il direttore di gara di Universidad de San Cristóbal de Huamanga - Defensor Patibamba, incontro valevole per i quarti di finale della fase regionale della Coppa del Perù, è stato costretto a scavalcare la recinzione dello stadio municipale di San Miguel, in Perù, per evitare l'aggressione da parte di un gruppo di sostenitori. In particolare l'arbitro sarebbe finito nel mirino di un gruppo di tifosi del Defensor Patibamba per aver espulso un giocatore della loro squadra. Il direttore di gara e i suoi assistenti hanno lasciato lo stadio scortati dalla polizia e hanno denunciato l'accaduto nella stazione locale delle forze dell'ordine. L'incontro è stato vinto dall'Universidad de San Cristóbal de Huamanga con il punteggio di 3-1. Video: Facebook / LA LUPA

Bibbiano, Di Maio: "Mi fa schifo il silenzio del Pd"

video Napoli. "Presto sia io che il ministro Bonafede saremo a Bibbiano perché il ministro illustrerà la squadra speciale che si occupa di tutela dei minori. È veramente vergognoso il silenzio del Pd, Renzi dice che gli faccio schifo, a me fa schifo il loro silenzio sul caso Bibbiano". Così il vice premier Luigi Di Maio sul caso Bibbiano. Il ministro è a Napoli, ha parlato ai cronisti a margine della presentazione del rapporto Ice all'hotel Royal.Video Dire

Moscopoli, Salvini prende tempo: "Se riferirò alle Camere? Vedremo, domani sono a Roma..."

video "Domani ho il comitato per la sicurezza e l'ordine pubblico. Non posso commentare fantasie, però vediamo, sarò in ufficio a Roma di primo mattino". Il ministro dell'Interno Matteo Salvini risponde così da Bibbiano (RE) a chi gli chiede se ha sciolto la sua riserva e si sia deciso a riferire in Parlamento, come il premier Giuseppe Conte, sull'indagine per corruzione internazionale a carico di Gianluca Savoini, uomo vicino alla Lega accusato di aver gestito una trattativa per finanziare dalla Russia il Carroccio. "Oggi parlo solo di Bibbiano e di bambini": il vicepremier ha più volte rimbalzato così le domande dei cronisti. Salvo poi stuzzicare il ministro alla Infrastrutture Toninelli sulla Tav: "Mi sembra chiaro ed evidente che si farà. Ma non è l'unica che il ministro ha bloccato. O il ministro dei blocchi sblocca, o non capisco cosa ci faccia al governo".