Incendio a La7, l'intervento dei Vigili del Fuoco. Enrico Mentana: "Il mio povero studio"

video Sono intervenute tre squadre dei Vigili del Fuoco per spegnere il principio d'incendio negli studi televisivi di La7. Avrebbe preso fuoco la parte superiore del tetto, probabilmente la guaina, dove sono in corso alcuni lavori di riparazione. Le fiamme sono divampate durante il telegiornale della sera ed Enrico Mentana è stato costretto a interrompere la trasmissione durante il collegamento in diretta con Milena Gabanelli. Proprio lui ha condiviso sui social le immagini dei Vigili del Fuoco, commentando: "il mio povero studio" Video: Instagram / Enrico Mentana

Formigoni, la sorella porta al "Celeste" gli immancabili libri: "Teoria politica ed etica fiscale"

video Roberto Formigoni trascorre la sua prima serata agli arresti domiciliari nella casa di un amico a Milano. Con lui anche i fratelli, che lo hanno raggiunto per cena, portando decine di libri per l'ex presidente della regione Lombardia, condannato a 5 anni e 10 mesi per corruzione, ma adesso agli arresti domiciliari. Testi di teoria politica, etica fiscale, storia delle religioni che Formigoni leggerà in questi mesi. "Certamente siamo contenti per la notizia della sua uscita dal carcere", dice la sorella Anna Maria, "ma di più, delle sue questioni, non sono autorizzata a parlare". Di Andrea Lattanzi

"Avengers:Endgame" maggior incasso di sempre: le reazioni social da Cameron a Zoe Saldana

video "Avengers: Endgame" è il film con il maggiore incasso di sempre. Erano "Avatar" e "Titanic" di James Cameron a detenere il primato: sono stati entrambi superati. Marvel Studios impone così il suo predominio: con i suoi 2,790.2 miliardi di dollari riscossi in tutto il globo "Avengers: Endgame", terzo cinecomic firmato dai fratelli Russo, sale in vetta alla classifica. Un risultato che non è certo sfuggito a fan e addetti ai lavori, a partire dallo stesso Cameron, che accetta sportivamente il record, complimentandosi con la produzione. A cura di Francesco Milo Cordeschi

Caso Lega-Russia, Salvini: "Italia ha problemi veri che non passano da Mosca, Madrid o Washington"

video "Mi occupo di vita reale: la vita reale è questa, l'antimafia, l'antidroga, l'anticamorra, l'antiracket, non le fantasie o film di spionaggio senza nessun fondamento concreto". Così Matteo Salvini, ministro dell'Interno, ai cronisti che a Firenze gli chiedevano se riferirà in aula alle Camere sui presunti finanziamenti russi alla Lega. "Poi, se avessi qualche dubbio, qualche problema sarei corso - ha aggiunto -, l'Italia ha problemi veri che non passano né da Mosca né da Madrid né da Washington". video di GIULIO SCHOEN

Tav, Salvini: "E' fondamentale, inaccettabili 'no' di Toninelli"

video "Non sono più accettabili 'no', ritardi e rinvii da parte del ministro Toninelli". Lo ha detto Matteo Salvini, ministro dell'Interno, parlando coi cronisti dopo il sopralluogo effettuato a Rovezzano. Secondo Salvini i 'no' non sono accettabili, "non solo sulla Tav - ha spiegato - ma mi risulta che ci sono decine e decine di opere pubbliche in tutta Italia ferme al Mit. Se uno fa il ministro dei Trasporti deve lavorare per far viaggiare gli italiani, non per fermarli e lasciarli a piedi, quindi questa è una questione che bisogna superare immediatamente". "Quindi la Tav è una delle tante opere pubbliche" da fare, ha aggiunto, "come l'alta velocità al sud, le Ferrovie Sud, gli aeroporti che si devono ampliare, come la Pedemontana in Veneto; ma questo vale anche per il petrolio in Basilicata". video di GIULIO SCHOEN

Firenze, Salvini a Rovezzano. "Non è attacco allo Stato ma danno ai lavoratori"

video "E' evidente, sono andate a fuoco nello stesso minuto stanotte due centraline a pochi metri di distanza che hanno spezzato in due il Paese". Lo ha detto Matteo Salvini, ministro dell'Interno, rispondendo ai cronisti che gli chiedevano se i roghi di Rovezzano, alla periferia di Firenze, che hanno bloccato la circolazione ferroviaria fossero frutto di un "sabotaggio". Salvini ha parlato dopo aver compiuto un sopralluogo sul posto dove hanno preso alcuni cavi dell'Alta velocità. "Tutti sono già al lavoro, se sarà dimostrato essere un caso di criminalità, per mettere in galera questi imbecilli che hanno rovinato una giornata di lavoro a decine di migliaia di italiani con il folle presupposto di combattere lo Stato. Non è un attacco allo Stato, a poteri forti, è un danno ai lavoratori che hanno perso un giorno di lavoro e spero che qualcuno finisca in galera se verranno trovate delle responsabilità che mi sembrano chiare", ha concluso Salvini. Leggi l'articolo video di GIULIO SCHOEN

Palermo, l'inaugurazione dei lavori di ristrutturazione per l'aeroporto Falcone-Borsellino

video Adeguamento sismico e ristrutturazione del terminal passeggeri. All'aeroporto di Palermo è tutto pronto per la prima fase operativa del progetto complessivo di quasi 72 milioni di euro per realizzare queste due importanti opere. L'investimento per il primo lotto si aggira intorno ai 48 milioni, tutti fondi Gesap, la società di gestione del Falcone-Borsellino che per queste opere non ha avuto aiuti o contributi nè dallo stato nè dalla Regione Siciliana. La società ha inaugurato oggi l'inizio dei lavori, con il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli, il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, i vertici di Enac ed Enav, oltre che di Assaeroporti. A cura di Giada Lo Porto