L'uomo, la guerra e la natura, il potere della fotografia: Calabresi intervista Paolo Pellegrin

video Centocinquanta immagini che raccontano l'essere umano e la natura: sono gli scatti in mostra al museo Maxxi di Roma del fotoreporter di guerra Paolo Pellegrin, vincitore del World Press Photo e membro dell'agenzia Magnum dal 2005. Il video è stato proiettato durante l'inaugurazione dell'esposizione, lo scorso 7 novembre.Il fotografo romano sarà intervistato dal direttore di La Repubblica Mario Calabresi alla fiera Più libri più liberi, in corso alla Nuvola. L'evento, dal titolo 'Quando la foto cambia la storia', avrà luogo allo stand di Robinson il 6 dicembre, alle ore 18:45. Video: Maxxi

Grillo e il messaggio con la maschera da robot: ''Dove va la politica? Aspettiamo Godot''

video ''Non sappiamo dove andiamo, cosa facciamo e cosa stiamo pensando''. Con il volto coperto da una maschera da robot, Beppe Grillo ha pubblicato un videomessaggio sul suo blog: si parla di futuro e tecnologia ma nel mirino del leader del Movimento 5 stelle sembra esserci soprattutto il governo gialloverde. ''Aspettiamo questo Godot che non arriverà mai - spiega Grillo - ma arriverà semmai una macchina che avrà prodotto Godot, che un giorno ci arriverà e si farà conoscere''. Video: Beppe Grillo/YouTube

Nel regno dei padrini tornati dagli Usa. Il boss Inzerillo: "Ma io non so nulla"

video A Palermo, l'ultima indagine sulla nuova Cupola di Cosa nostra ha svelato gli incontri fra l'erede di Riina, Settimo Mineo, con il boss Francesco Inzerillo, il fratello di Salvatore, uno dei mafiosi più autorevoli di Palermo, fatto uccidere proprio da Riina nel 1981. Cosa sta succedendo nella mafia siciliana? Quanto contano gli Inzerillo tornati dagli Usa dopo un lungo esilio? Viaggio nel quartiere palermitano di Passo di Rigano. Parla il boss Inzerillo. Resta il mistero sul tesoro dei boss italo-americani.di Salvo Palazzolo e Giorgio RutaL'ARTICOLO:Mafia, il ritorno degli Inzerillo. Gli incontri con il capo della Cupola Settimo Mineo

Decreto sicurezza, Grandi (Unhcr): "Rischia di violare il diritto internazionale"

video "È chiaro che non c'è un'emergenza. Questo decreto indebolisce la protezione umanitaria, in alcuni aspetti in violazione delle norme internazionali e rischia di aumentare l'illegalità": così Filippo Grandi, Alto Commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr), commenta il decreto sicurezza a margine della presentazione del libro Preghiera del mare di Khaled Hosseini. "Noi siamo aperti a parlare col governo - ha aggiunto Grandi - il sistema di accoglienza italiano non è mai stato perfetto ma negli ultimi anni aveva fatto dei passi in avanti. Questo decreto rischia di far regredire il sistema". di Alessandro Camagni

Esplosione distributore Rieti, testimone: "Sembrava una bomba atomica. Mia moglie e mia figlia ustionate"

video "E' tornata mia figlia da lavoro, ha sentito l'esplosione ed è corsa verso il distributore di benzina perché lì lavorava l'ex compagno. Lui è corso verso di lei dicendo di scappare che sarebbe saltato tutto in aria. Mia moglie aveva seguito mia figlia e nell'ultima esplosione è rimasta ferita". Livio Agamennone vive vicino il distributore di benzina dove è avvenuta l'esplosione della cisterna, nei pressi di Passo Corese, Rieti, che ha causato la morte di due persone e una ventina di feriti. "Sembrava una bomba atomica, un'esplosione dietro l'altra, la botta si è sentita fino a Fara Sabina", racconta. "Ho soccorso mia moglie portandola in braccio via dall'esplosione, ora ha una gamba rotta ed è ustionata". Video di Camilla Romana Bruno

Milano, 35mila luci accendono l'albero di Natale in piazza Duomo

video In migliaia hanno assistito all'evento con smartphone alla mano e tanta voglia di vedere accendersi l'abete alto 25 metri e dotato di 35mila luci a led che illumina piazza Duomo a Milano. Il sindaco Beppe Sala, dopo aver dato il via all'accensione, ha detto: "Non si può sbagliare sull'albero, se l'albero delude è come un simbolo di debolezza della città. E questo è un bell'albero". di Andrea Lattanzi