New Orleans, la pazienza del ladro: smonta il cartello stradale per rubare la bicicletta

video Nelle immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza del centro di New Orleans tutta la meticolosa pazienza di un ladro alle prese con il furto di una bicicletta particolarmente bene assicurata a un cartello stradale. L'uomo non si è perso d'animo e, senza fretta, nell'arco di una mezz'oretta ha smontato il palo, dopo essersi arrampicato su un bidone della spazzaturaYouTube/NOPD News

Palermo elegge Miss Bangladesh

video A Palermo, il primo concorso italiano di bellezza rivolto a donne bengalesi. È “Miss Bangladesh Italy 2018”, ideato dalla comunità bengalese della città e da Emon Rahman e Sumi Dalia Aktar, vicepresidente della Consulta cittadina delle culture. Venti le ragazze iscritte al concorso, tutte tra i 16 e i 30 anni e provenienti da tutta la Sicilia. Ma solo due di loro si sono presentate al Cinematocasa di via Maqueda, vincendo in parità le selezioni. Il loro è stato un importante messaggio di emancipazione rivolto alle donne e soprattutto agli anziani della comunità, ancora culturalmente chiusa nei confronti del progresso femminile. Le ragazze sono state giudicate da una giuria composta da quattro giudici: tre bengalesi e un palermitano, il consigliere comunale Igor Gelarda. Le selezioni finali ad aprile a Roma, dove verrà eletta la miss vincitrice.

Turchia, stupore e imbarazzo in volo: la passeggera asciuga la biancheria intima

video Ha "approfittato" del bocchettone dell'aria condizionata nel pannello che i passeggeri hanno sopra al proprio posto per asciugare la biancheria intima. L'insolita scena si è verificata su un volo della 'Ural Airlines' partito da Antalya, in Turchia, e diretto a Mosca, in Russia. Come riportano i media locali, secondo alcuni passeggeri la donna "è stata per circa 20 minuti con le mani alzate intenta ad asciugare un paio di slip tra lo sconcerto e l'imbarazzo dei presenti" Video: YouTube

Milano, modella rapita nei luoghi del sequestro con la polizia: "Mi hanno aggredita qui". Poi piange

video "Stavo per aprire questa porta ed è qua che mi hanno aggredita alle spalle". Ha le lacrime agli occhi la modella inglese Chloe Ayling, sequestrata lo scorso luglio a Milano e minacciata di essere messa all'asta e venduta sul 'deep web', mentre racconta agli investigatori - ripercorrendo i luoghi del sequestro - gli istanti drammatici del rapimento. a testimonianza è emersa in un filmato girato il 5 agosto dalla polizia e mostrato durante il processo a Lucasz Herba, polacco di Birmingham finito in carcere per il sequestro che avrebbe messo in atto col fratello Michal Konrad Herba. Nel video si vede la modella entrare con gli investigatori

Terzigno: sequestrata un'area di 30 mila metri quadri per smaltimento illecito di rifiuti

video Nuova operazione interforze per il controllo straordinario del territorio vesuviano. Le attività, disposte dal prefetto Gerlando Iorio (incaricato per il contrasto al fenomeno dei roghi in Campania), si sono svolte lunedì mattina. In campo, 35 equipaggi appartenenti al raggruppamento “Campania”. I controlli hanno portato al sequestro di un’area di oltre trentamila metri quadri a Terzigno, per smaltimento illecito di rifiuti. Denunciate anche quattro persone. Perquisizioni anche in un complesso edilizio di San Gennaro Vesuviano, con controlli in cinque aziende del settore tessile. Una è stata sequestrata perché priva delle autorizzazioni; un’altra è stata sospesa dato che impiegava lavoratori irregolari. Sanzionate le altre tre, per varie irregolarità amministrative.Leggi l'articolo

Spagna, gigantesca valanga si abbatte sugli sciatori: tutti illesi

video Il momento, ripreso da una turista, in cui una enorme valanga si abbatte sulle piste di Baquiera Beret, importante stazione sciistica sui Pirenei catalani. Diverse tonnellate di neve scivolano a valle, dove nonostante l'allarme lanciato dalla Protezione Civile diverse persone stavano sciando. Una in particolare viene sommersa dalla neve: riuscirà miracolosamente a salvarsiImmagini Facebook/Alex OliverFacebook

Auto in fiamme a Gorizia

photo

Una Seat Ibiza è andata in fiamme questo pomeriggio in via Lungo Isonzo Argentina a Gorizia. Come si può notare dalle fotografie scattate dal lettore Francesco Boico e dal nostro Roberto Marega, nonostante il conducente si sia subito accorto di ciò che stava succedendo e abbia chiamato immediatamente i soccorsi, dell'automobile è rimasto ben poco.