Boris Becker come Filini. Fazio: "Ragionier Becker batti!". E il campione: "Che fa, mi da del tu?"

video A Che Tempo che Fa su Rai 1 un grande protagonista della storia del tennis: Boris Becker. L’icona del tennis si è prestata ad un simpatico sketch: Fazio lo ha coinvolto infatti in un rifacimento della scena cult di Fantozzi invitandolo ad uno scambio di tennis immersi nella nebbia al grido di “Ragionier Becker, batti?” e l’immancabile risposta di Becker: “Che fa Fazio, mi dà del tu?”. www.raiplay.it

Berlusconi: "Il Milan? Non lo guardo più. La Juve? Non vince in Europa da anni"

video Silvio Berlusconi, intervistato da Massimo Giletti a "Non è l'arena" su La7, ha parlato del Milan. "Non lo guardo più - ha detto l'ex presidente del club rossonero - perché ha un modulo contrario a tutti i miei principi calcistici, che sono i principi che mi hanno reso il presidente di club più vincente della storia del calcio mondiale". E incalzato sui successi sportivi del club juventino ha risposto: "La Juve non vince una Coppa dei Campioni da molti anni. Riesce ad essere in testa in Italia. Non è successo così in Europa, le auguro di cuore di riuscire ma finora non ci è riuscita" "Non è l'arena" - La7

Roma, clochard accoltella poliziotto: il video dell'aggressione

video Grazie al giubbotto antiproiettile l'agente del Reparto volanti della polizia di Roma raggiunto da diverse coltellate al fianco non ha riportato ferite gravi. Il poliziotto assieme a dei colleghi all'alba del 20 gennaio, ha risposto alla chiamata del proprietario del supermercato davanti al quale un senza fissa dimora aveva posizionato il suo giaciglio. Gli agenti arrivati sul posto hanno chiesto all'uomo, spagnolo di 37 anni, in evidente stato d'alterazione, di rimuoverlo. Dopo un'iniziale esitazione, il senzatetto ha tirato fuori un coltello. Inutili le richieste dei poliziotti di metter giù l'arma in seguito alle quali il clochard si è scagliato contro l'agente di polizia che è poi stato portato all'ospedale San Giovanni. Il senzatetto è stato arrestato con le accuse di tentato omicidio, lesioni e resistenza

M5s, la presentazione dei candidati diventa un comizio: coro e tifo per Di Maio e De Falco

video Era annunciata come una conferenza stampa per presentare il programma e i candidati del Movimento 5 Stelle per le elezioni politiche. In realtà l'evento finale della tre giorni organizzata dai pentastellati a Pescara con il candidato premier Luigi Di Maio é stato un comizio senza spazio per le domande. In platea alcuni dei molti attivisti e parlamentari uscenti in corsa alle parlamentarie, che però sono rimasti in attesa del responso, perché l'annuncio delle liste complete é stato posticipato alla serata. Ad essere presentati sono stati solo alcuni candidati "eccellenti", dai giornalisti Emilio Carelli e Gianluigi Paragone al comandante Gregorio De Falco, celebre per il suo ruolo nel caso della Costa Concordia. Per tutti gli altri, aspettando il risultato, non é rimasto altro che intonare cori, applaudire e andare a caccia di un selfie con Di Maio.(video di Marco Billeci e Cristina Pantaleoni)