Chi è Sophia, la prima donna-robot in copertina di D

video Valeria Palermi, direttrice di D la Repubblica lancia una iniziativa eccezionale. Sulla copertina del numero in edicola sabato 13 per la prima volta posa una donna-robot. Un eccezionale esempio di umanoide che sorride, interagisce, addirittura flirta con il fotografo che la ritrae. e che ha risposto alle domande durante un'intervista che potete leggere sul giornale. I papà di Sophia sono David Hanson, artista e designer, fondatore della Hanson Robotics, che ne ha disegnato i dettagli estetici; e Ben Goertzel capo della piattaforma SingularityNet, che le ha dato un cervello. Godetevi le immagini di backstage con Sophia e poi guardatevi il video doc girato nei laboratori dove nascono questi umanoididi Maurizio Stanzione

Il generale Tomasone: "Mi sono sempre sentito cittadino di Napoli"

video È Vittorio Tomasone il nuovo comandante interregionale dei carabinieri. Il generale di corpo d'armata, al vertice del comando Ogaden, torna a Napoli dopo 24 anni: "È un ricordo che mi rimane sempre vivo - dice, ricordando la sua carriera qui in città - Sono passati tanti anni e sono cambiati i ruoli, ora torno con altre responsabilità. Non smetterò mai di sentirmi cittadino di Napoli. Ma mi impegnerò per sentirmi cittadino ognuno dei comuni che ricadono nel territorio del comando dell'Ogaden".Riccardo Siano

Mentana contro l'Agcom: "Rispediamo al mittente le indicazioni sulla par condicio per i giornalisti"

video "Il lavoro dei giornalisti ancora non è regolato dall'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. Noi rispondiamo davanti ai telespettatori, alle leggi dello Stato e alla deontologia. Se non c'è un malinteso, rispediamo tutto al mittente". Così Enrico Mentana, direttore del tg La7, commenta l'articolo 7 della delibera approvata dall'Agcom che introduce una novità nel mondo dell'informazione privata in vista del voto del 4 marzo: la par condicio anche per i giornalisti-ospiti nelle tv privateVideo da La7

"Addio Spelacchio": l'albero di piazza Venezia si spegne definitivamente

video "Abbiamo raccolto migliaia di messaggi che le persone hanno lasciato sui rami di Spelacchio e li pubblicheremo in un libro che metteremo a disposizione di tutti. Grazie in particolare alla signora Rosa che ha scritto un'ode a Spelacchio". Lo ha detto l'assessora romana all'Ambiente, Pinuccia Montanari, dando il via alla cosiddetta "festa di addio" a Spelacchio, il discusso albero di Natale che, dopo poco più di un mese, sta per essere smantellato a piazza Venezia, nel cuore della Capitale. L'abete, di 22 metri, sarà tagliato e trasportato in Val di Fiemme dove verrà trasformato in una casa di legno per mamme e bambini. di Cristina Pantaleoni

"Alcubierre", il docufilm sull'uomo che scoprì Ercolano

video Ecco il teaser di "Alcubierre - Scavando tra le carte", docufilm diretto da Damiano Falanga, dedicato all'ingegnere spagnolo che avviò gli scavi di Ercolano, su autorizzazione del re Carlo di Borbone. La produzione è realizzata da “ilCartastorie Museo dell'Archivio Storico del Banco di Napoli", in collaborazione con l'università Federico II e col Museo archeologico nazionale di Napoli. (a cura di Paolo De Luca)Leggi l'articolo