Migranti, Saviano: "Quelle 26 donne morte la prova del fallimento di Minniti e dell'Europa"

video "I 26 cadaveri di donne che sono arrivati a Salerno sulla nave militare spagnola Cantabria carica di migranti sono la prova che la strategia per il controllo dell'immigrazione del ministro dell'Interno Minniti è stata un fallimento". "Negli ultimi mesi ci hanno fatto credere che la campagna anti-Ong fosse servita a porre fine all’emergenza immigrazione. Hanno colpito le Ong come fossero loro responsabili dell’immigrazione clandestina, mentre le Ong era solo responsabili di salvare vite umane. Sulle morti in mare e sulle torture ai confini dell'Europa, da cittadini europei se vogliamo che questa definizione abbia ancora un senso, dobbiamo chiedere ai mandanti di questi orrori che siedono nei palazzi dei governi europei di rispondere per la grave violazione dei principi fondamentali che l'Europa si è data, che non sono parole astratte, ma principi di umanità". il commento di Roberto Saviano

Incendio in Valsusa, il drone in volo sulla borgata di Mompantero distrutta dalle fiamme

video Il violento incendio che per otto giorni ha bruciato i boschi della Valsusa è finalmente domato e nella borgata Periere di Mompantero, una delle più colpite dal rogo, le baite sono ridotte a mucchi di cenere e detriti da cui spuntano frammenti di vita e ricordi che i proprietari hanno difeso fino all'ultimo istante ma, che hanno dovuto abbandonare quando il fuoco che scendeva dalle montagne si è fatto troppo vicino. Le immagini aeree girate dal drone raccontano uno scenario di distruzione, con case collassate sotto il peso delle pietre non più sorrette dalle travi divorate dalle fiamme.Video di Alessandro Contaldo (rif. Enac 12126)

Ostia al voto dopo il commissariamento per mafia, alle urne nonostante il nubrifragio

video I cittadini del X Municipio di Roma tornano a votare per il presidente, dopo quasi due anni e mezzo di commissariamento per mafia. "L'affluenza prima di pranzo è stata circa del 25%" afferma uno scrutatore di un seggio, ma poi è arrivato un nubifragio, che si è abbattuto anche sulla Capitale e ha creato diversi disagi per il voto. Davanti alle sedi di seggio si sono creati allagamenti che impedivano l'accesso agli elettori, ma i più temerari non si sono persi d'animo e sono riusciti a raggiungere il loro seggio per esprimere la loro preferenzaVideo di Livia Crisafi

Roma, i tombini come fontane d'acqua durante il nubifragio

video Viaggio nella periferia della Capitale durante il nubifragio di domenica pomeriggio. In via Casilina i tombini ostruiti zampillano acqua, tra via di Centocelle e via di Tuscolana si circola a fatica, pattinando, tra fiumi di acqua. E alcune macchine rinunciano a percorrere le strade in lieve salita, che si trasformano in rapide cittadine (di Andrea Scutellà, Laura Gedressi e Franco Scutellà)