G7 Cultura, l'appello di Muti a Gentiloni: "Riportiamo le spoglie di Cherubini in Santa Croce"

video Riportare le spoglie del compositore Luigi Cherubini a Firenze, nello specifico dentro la chiesa di Santa Croce dove c' è una tomba a lui dedicata. E' questo il senso dell'appello che il maestro Riccardo Muti ha voluto rivolgere al premier Paolo Gentiloni seduto in prima fila per il concerto del G7 della Cultura in corso a Firenze. I resti di Cherubini si trovano attualmente nel cimitero del Père-Lachaise in Francia e Muti dice in questo senso di essersi "impegnato molto, per decenni" ma di "non essere stato ascoltato"video di Andrea Lattanzi

G7 Cultura, il maestro Muti trionfa a Firenze con il Guglielmo Tell di Rossini

video Il maestro Riccardo Muti ha diretto l'orchestra del Maggio Musicale Fiorentino per il G7 della cultura in corso a Firenze. Per iniziare il concerto Muti ha scelto l'overture del Guglielmo Tell di Gioacchino Rossini scatenando l'applauso dei presenti nel salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio. In platea, oltre i ministri del G7, si è seduto anche il premier Paolo Gentiloni e la sottosegretaria alla presidenza del Consiglio Maria Elena Boschi Video di Andrea Lattanzi

Siria, 5 milioni di rifugiati nei paesi vicini, un quarto della popolazione

video Ormai un quarto della popolazione siriana è stata costretta a varcare le frontiere per sfuggire agli orrori della guerra. Cinque milioni di uomini, donne e bambini (secondo i dati dell’Unhcr) che dal 2011 sono registrati nei paesi vicini come rifugiati e ormai nemmeno intravedono più la possibilità di far ritorno a casa. Per questo motivo Oxfam assieme a tre organizzazioni siriane al lavoro sull’emergenza, ha lanciato oggi un appello urgente alla comunità internazionale – in vista del vertice della settimana prossima a Bruxelles – affinché venga intensificato l’impegno per rispondere ai crescenti bisogni della popolazione in fuga dalle atrocità. Un quadro umanitario drammatico, con oltre la metà della popolazione costretta ad abbandonare la propria casa, sono ormai 2.500 i siriani che in media hanno varcato le frontiere ogni giorno dall’inizio del conflitto verso il Libano, la Turchia, la Giordania o l’Iraq.

Roma, Perotti al San Camillo visita i piccoli pazienti di Pediatria

video In occasione del "Toys Day" i pazienti più piccoli dell'Ospedale San Camillo hanno ricevuto la visita di Diego Perotti, giocatore della As Roma, accompagnato dall'instancabile moscote Romolo. Grazie all'organizzazione della Fondazione "Roma Cares" Perotti ha visitato i reparti di pediatria e pediatria chirurgica, dove i bambini ricoverati hanno avuto in dono gadget della As Roma oltre alla possibilità di farsi fotografare con uno dei loro beniamini del calcio. (di MARIACRISTINA MASSARO/AGF)