Festa del Cinema, l'omaggio dei figli a Gregory Peck per il centenario dalla nascita

video La Vespa originale cavalcata da Gregory Peck, un red carpet di 200 mq e un'atmosfera romantica da Vacanze Romane. La Festa del cinema di Roma entra nel vivo degli appuntamenti 'extra' con eventi glamour sparsi in città. L'occasione è il Centenario della nascita di Gregory Peck, ricordato nel luogo che più di ogni altro lo aveva stregato. Ecco così che i figli Anthony e Cecilia Peck-Voll hanno sfilato davanti alla settecentesca scalinata di Trinità dei Monti in Piazza di Spagna dove sarà proiettato per la prima volta pubblicamente il film cult del 1953. Negozi aperti a Via Condotti e strade limitrofe illuminate domani per l'occasione.video di Mariacristina Massaro/Agf

TriestEspresso Expo, le foto degli allestimenti

photo

Da giovedì al via la 8/a edizione di «TriestEspresso Expo», la fiera specializzata biennale di riferimento per gli operatori del comparto del caffè, che si terrà al Porto Vecchio di Trieste dal 20 al 22 ottobre. Parteciperanno 202 espositori, provenienti da 20 Paesi in rappresentanza dell’intera filiera del caffè espresso, dal caffè verde e torrefatto, ai macchinari per la torrefazione, ai produttori di porcellane, ai servizi per le imprese. Nei tre giorni di «TriestEspresso Expo» sono attese oltre 12 mila presenze con forti ricadute sul comparto turistico cittadino.  

India: l'estrema destra indù scende in piazza per sostenere Trump

video A New Delhi, centinaia di attivsiti delle frange estreme del movimento Indù Sena sono scesi in piazza per sostenere la candidatura di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti. I manifestanti hanno mostrato cartelli e slogan per quello che definiscono "il nostro eroe" e hanno bruciato decine di immagini della candidata democratica Hillary Clinton, "colpevole", soprattutto, di essere una donna

Licenziamenti, Boeri: ''Cautela nell'analisi dei dati. Il Jobs act c'era anche nel 2015''

video Il presidente Inps, Tito Boeri, a margine di un convegno sulle pensioni che si è tenuto all'Università Bocconi di Milano, ha commentato i recenti dati sui licenziamenti. "E' vero che nel complesso c'è stato un aumento, intorno al 5% tra il 2015 e il 2016 - ha spiegato - ma è scorretto attribuire questo incremento al Jobs Act, che c'era già anche nel 2015"(video di Giulia Costetti)