Morte di un cigno: circondato e ucciso sull'Isonzo

video Ripresa da un centinaio e più di metri, dall'altra sponda del fiume Isonzo, nei pressi di Gradisca, ecco la morte di un cigno. Un gruppo di persone circonda il bianco uccello, lo colpisce, lo afferra e, dopo averlo ammazzato, se lo porta via. Le immagini sono state girate dal lettore Manuel Cej, che poi ha postato il video sul suo profilo Fb. In corso indagini della Forestale per individuare gli autori del barbaro gesto. L'ARTICOLO: Cigno ucciso sull'Isonzo

Realtà aumentata, incontrarsi sotto il Colosseo andando a caccia di Pokemon

video Da venerdì 15 luglio è possibile scaricare ufficialmente ''Pokemon Go'' in Italia. Il videogioco, prodotto dalla Niantic e lanciato dalla Nintendo, è un mix tra gelocalizzazione e realtà aumentata ed è possibile giocarci utilizzando uno smartphone. Obiettivo è catturare i Pokemon, mostriciattoli che compaiono sullo schermo del telefonino e in cui ci si imbatte uscendo di casa, passeggiando per la città. Un successo internazionale, dato dall'interesse per la realtà aumentata unito alla nostalgia per le creature magiche del giapponese Satoshi Tajiri, che in pochi giorni ha fatto generare all'app più traffico di Tinder e PornHub, e che ha reso Pokemon Go il gioco mobile più popolare di sempre negli Stati Uniti. Il tutto creando anche qualche problema: in alcuni luoghi, come l'autostrada dell'Arizona e la metropolitana di New York, per questioni di sicurezza non è infatti possibile giocarci video di Fabio Butera e Angela Nittoli

Contestazione Lotito, fratello di Sandri: "Bielsa, la goccia che fa traboccare il vaso"

video E' quanto ha dichiarato Cristiano Sandri, fratello del tifoso laziale ucciso da un agente di polizia nel 2007 in una stazione di servizio alle porte di Arezzo, partecipando alla contestazione degli oltre mille tifosi laziali nei confronti del presidente della società biancoceleste Claudio Lotito. "Non accetto sentirmi dire dal presidente della Roma James Pallotta che ha pietà di noi. Siamo arrivati al culmine di una gestione che non rappresenta i tifosi. La piazza dimostra che siamo un'assoluta maggioranza - ha detto Sandri - Se fossi Lotito prenderei atto di questo e farei un passo indietro".video di Francesco Giovannetti