Usa 2016, Trump: "Potrei sparare a qualcuno e non perdere elettori"

video L'ultima battuta del candidato repubblicano sta suscitando diverse polemiche. Per dimostrare che i suoi elettori sono fedeli e leali, e che lui non rischia di perdere consensi, Donald Trump ha ipotizzato: "Potrei stare in mezzo alla Quinta Strada e sparare a qualcuno, e non perderei nemmeno un elettore". Lo ha affermato nel corso di un evento elettorale in Iowa. Questa sua uscita non è sfuggita ai detrattori, che lo accusano di alimentare la violenza delle armi e di fomentare il terrorismo

Jonas, l'amore è più forte della tempesta: sposi sotto la neve

video Si sono conosciuti un anno fa su un ponte di Nashville, nello stato del Tennessee, e lì, in quello stesso posto, hanno promesso di sposarsi. Poco importa se a rovinare i piani matrimoniali di Jessica Reed e John Pyle sia arrivata la tempesta Jonas con i suoi centimetri di neve. La coppia ha voluto comunque unirsi in matrimonio. A celebrare le nozze sono intervenuti solo la migliore amica della sposa e il fratello dello sposo. "E' tutto quello che desideravamo - ha spiegato Jessica - che cosa ci importa se c'è un po' di neve''

Quella favolosa Triestina: riecco De Falco e Ascagni

video Chi c'era non può dimenticarli: imbattibili, sfrontati, trascinatori. Eccoli di nuovo assieme, Totò De Falco e Tiziano Ascagni, protagonisti di momenti d'oro della Triestina, a inizio anni Ottanta, quando segnavano gol a grappoli dando spettacolo. Qui sono assieme al Cafè del mar per presentare libro e mostra dedicata a qelle imprese calcistiche. Un po' invecchiati, certo, ma sempre circondati dall'affetto dei tifosi rossoalabardati. Video di Francesco Bruni.

Sveglia Italia! Cento piazze per le unioni civili

video L'Italia sembra già essere sveglia, pronta per le unioni civili: è questo il messaggio che arriva dalle cento piazze che hanno ospitato piccole e grandi manifestazioni a favore del ddl Cirinnà. Firenze, Livorno, Pescara, Belluno poi Trieste, Ferrara e tante altre. Immagini, volti, colori dalle città che hanno aderito all'appello #svegliatitalia, raccolto, secondo Arcigay, da un milione di partecipanti(a cura di Marianna Bruschi)

Milano, in coda per una foto davanti al Pirellone versione ''Family Day''

video Erano migliaia i cittadini milanesi scesi in piazza per sostenere le unioni civili. Una piccola parte di loro ha deciso di concludere la giornata sotto al Pirellone illuminato dalla scritta "Family Day": e così c'è stato un via vai di famiglie, gruppi di amici, coppie etero e gay che si sono baciate (o hanno alzato il dito medio) in un contest fotografico lanciato sui social network (video di Elena Peracchi)

100 città in piazza per le unioni civili: il videoblob

video Roma, Milano, Firenze, Napoli, Torino, Genova, Bologna. Migliaia di persone hanno manifestato in tutta Italia per sostenere il ddl Cirinnà e difendere i diritti delle coppie omosessuali e delle loro famiglie.video di Edoardo Bianchi, Fabio Butera, Alessandro Contaldo, Giulia Destefanis, Anna Laura De Rosa, Andrea Lattanzi, Antonio Nassoa cura di Valeria Teodonio