Sci Cdm, drone si abbatte in pista: Hirscher sfiorato durante la gara

video Brivido in coppa del mondo di sci in corso a Madonna di Campiglio. Durante lo slalom del fuoriclasse austriaco Marcel Hirscher, il drone utilizzato per le riprese si è abbattuto sulla pista mancandolo di pochissimo, come si vede nel video pubblicato su YouTube che riprende immagini della tv austriaca Orf. Lo sciatore, che evidentemente ha rischiato grosso, non si è accorto di nulla e ha completato la prova chiudendo al secondo posto

Eutanasia, "Vado a morire in Svizzera": l'intervista a Dominique Velati

video "Parliamone, fate qualcosa anche voi. La vostra vita vi appartiene e quindi anche la morte. Perché averne paura?". Questo l'appello agli italiani di Dominique Velati il giorno prima di partire per la Svizzera dove ha scelto di praticare l'eutanasia. Dominique, affetta da un tumore incurabile, è morta il 15 dicembre, e ha preannunciato e argomentato la sua scelta in un'intervista a Giulia Innocenzi per "Servizio pubblico", di cui proponiamo uno stralcio. Michele Santoro ha scritto ai vertici aziendali e giornalistici di Rai, SkyTg24 e Mediaset proponendo loro di rimandare in onda l'intervista integrale. "Gentili presidenti e direttori - scrive Santoro - la storia di Dominique Velati, la donna ammalata di tumore che ha deciso di porre fine alla sua esistenza in Svizzera con il suicidio assistito, ha avuto un grande risalto in tutti i giornali. Come è noto, Servizio pubblico ha realizzato un'intervista testamento, le cui anticipazioni hanno creato grande clamore su internet, che dura circa 20 minuti e che nessuna televisione ha finora trasmesso. Mi appello a voi perché venga trasmessa almeno una volta integralmente"

Detenuti musulmani e cattolici festeggiano insieme il Natale nel carcere di Poggioreale

video Detenuti musulmani e cattolici festeggiano insieme il Natale nel carcere di Poggioreale. La comunità di Sant'Egidio ha ospitato 150 detenuti nella chiesa del carcere per il tradizionale pranzo delle feste. "Dobbiamo gemellare le nostre feste e unire le forze contro il male dopo quanto è successo a Parigi" dice Nasser Hidouri, imam della moschea di San Marcellino. Tra i partecipanti, Antonio Mattone della Comunità di Sant'Egidio, il direttore del carcere Antonio Fullone e il garante dei detenuti Adriana Tocco. (Anna Laura De Rosa)

Podemos riscopre "El pueblo", storia di una canzone senza confini

video “El pueblo unido jamás será vencido” venne scritta nel 1970 per il presidente cileno Salvador Allende dal compositore Sergio Ortega, il quale la cantava con il gruppo Quilapayún. In Italia diventò famosissima grazie agli Inti - Illimani, che dal Cile erano scappati per trovare rifugio nel nostro Paese, negli anni della dittatura di Augusto Pinochet. Da allora fu trasformata in un canto epico, simbolo della lotta per la democrazia. Da noi se ne sono “appropriati” in tanti, dai 99 posse, agli Ska-P e alla Banda Bassotti. Ora, in Spagna, è la volta di Podemos, il partito nato solo nel gennaio 2014 e guidato da Pablo Iglesias. “Se fossi stato in piazza a Madrid, l’avrei cantata anche io”, dice a RepTv il cantautore Paolo Pietrangeli, l’autore di “Contessa” Servizio di Rosita Fattoremontaggio di Leonardo Sorregotti

L'esplosione del viadotto franato sulla Palermo-Catania vista dal drone

video Oggi l'Anas ha proceduto alla demolizione di oltre 200 metri della carreggiata in direzione Catania del viadotto Himera, sull'A19, danneggiata da una frana lo scorso 10 aprile 2015.Un'operazione durata pochi secondi ma che ha richiesto un complesso progetto di messa a punto e di ingegnerizzazione articolato in più fasi. La demolizione controllata tramite esplosioni, insieme al sistema di tiraggio del viadotto, mai realizzato prima in Italia, hanno garantito piena sicurezza della prevista risposta delle strutture. Ecco l'esplosione vista dal drone,

Maxi-bollette, le associazioni dei consumatori: "Eliminare la stima dei consumi in fattura"

video “Secondo noi il tavolo sulle maxi-bollette non porterà ad alcun tipo di risultato. Il consumatore ottiene spesso delle fatture in consumo stimato. Noi chiediamo di bloccare il fenomeno della stima in bolletta e gli operatori devono fatturare quello che i consumatori realmente consumano”. E’ la proposta avanzata dalle associazioni dei consumatori ai rappresentanti dei distributori di energia nel corso del tavolo tecnico al ministero dello Sviluppo Economico sulla questione delle maxibollette. “Non è giusto che un consumatore non riceva, ad esempio, bollette per due anni e poi si presentano importi piuttosto alti e difficili da pagare”. Lo ha affermato il sottosegretario allo Sviluppo Economico, Simona Vicari, a margine dell’incontro