Grande Guerra, ecco il rancio del soldato

video La mostra organizzata al teatro dei Dioscuri, alle spalle del Quirinale, indaga l'approvvigionamento dei soldati durante la Grande Guerra. Tra la morte e la putrefazione in trincea, infatti, si doveva provvedere a servire il "rancio" a un milione e ottocentomila soldati. (di Andrea Scutellà)

Genova, l'ospedale dei pupazzi per non aver paura del dottore

video Un peluche o un pupazzo da "curare": per far prendere confidenza ai bambini con il camice del medico, non spaventarsi davanti a uno strumento chirurgico o nel caso di un ricovero in ospedale o quando ci si trova davanti al dentista. L'iniziativa è stata avviata a Genova, al Porto Antico, con il presidio di un gruppo di studenti di medicina, un vero e proprio ospedale dei pupazzi.(video di Fabrizio Cerignale)

Firenze, a Palazzo Strozzi arriva il bronzo minacciato dall'Isis

video La mostra Potere e Pathos, dedicata ai bronzi ellenistici, si arricchisce di una nuova opera, l'Erma di Dioniso, proveniente dal Museo Nazionale del Bardo di Tunisi colpito il marzo scorso da un attacco terrorista che causò la morte di 24 persone. Giunta solo ora a Firenze per ovvi motivi logistici, l'opera sarebbe "gemella" di un'altra Erma di Dioniso in mostra a Palazzo Strozzi, proveniente dal Getty Museum di Los Angeles. Le due sculture presenterebbero, secondo quanto emerso dalle analisi di laboratorio, un'elevata compatibilità dei metalli impiegati per la loro realizzazione.VIDEO DI ANDREA LATTANZI

Staffetta da Trapani a Trieste per i cento anni della Grande guerra

video Trapani. E' partita lunedì pomeriggio da piazza Vittorio Veneto la staffetta "L'esercito marciava..." che percorrerà tutto il territorio nazionale fino a giungere, il 24 maggio, in piazza Unità d'Italia, a Trieste. Correndo 24 ore su 24, oltre 600 militari dell'Esercito Italiano si alterneranno nella staffetta, portando la bandiera italiana e rappresentando l'avvicinamento a Trieste dai punti più lontani del Paese. Cinque gli itinerari, che oltre Trapani avranno come punti di partenza Lecce, Padova, Cagliari e Aosta, per un totale di 4.200 chilometri percorsi. Oggi la staffetta ha fatto tappa a Palermo, in piazza Verdi, dove è stata allestita una mostra statica con un simulatore di tiro ed è stato eseguito un carosello a cavallo dai lancieri del sesto reggimento dell'esercito. Lungo i vari i itinerari ai soldati in corsa si uniranno personalità delle Istituzioni del mondo della cultura, dello spettacolo e dello sport. A dare il via al primo staffettista, il colonnello Antonino Poma, comandante del 6° Reggimento Bersaglieri, è stato il generale Corrado Dalzini, Comandante Regione Milatare Sud. La partenza è stata preceduta da un saggio ginnico e da un' esibizione di combattimento militare dei bersaglieri del 6° Reggimento. Per l'occasione nell'atrio del Palazzo de Governo e nella piazza adiacente è stata allestita una mostra di mezzi e armi moderne dell'Esercito Italiano (di Maria Emanuela Ingoglia)

Expo, venduti 100mila biglietti serali

video Il commissario unico di Expo Giuseppe Sala: "Oggi contiamo su 11 milioni e 300 mila biglietti venduti". Sono 100 mila gli ingressi successivi alle 19. Tema della conferenza stampa di bilancio dei primi dieci giorni di esposizione anche la possibilità di posticipare la chiusura a mezzanotte (di Next New Media / Reporters4Expo)