Intitolata a Ferraro una strada di Mossa

di FRANCESCO FAINMOSSA Perse la vita nella notte del 31 maggio 1972, insieme ad altri due giovani colleghi, in quella che è conosciuta come la strage di Peteano. Per commemorarne la memoria, il Comune di Mossa ha deciso di intitolare la nuova strada che unisce la via Isonzo al nuovo comple

Astice torturato sul palco, è polemica

GRADISCA «Subito una verifica con gli organizzatori». Roberta Demartin, assessore provinciale alla Cultura, non aspetta tempo, dopo il polverone sollevato dallo spettacolo «Accidens», peratro tolto dal cartellone all’ultimo momento. Inserita all’interno del festival Omissis 8, la piece, po

L’esperta: «Il teatro non è violenza»

GRADISCA «Quello che profondamente colpisce nell’articolo pubblicato ieri sul Piccolo a proposito dello spettacolo bloccato dalla Forestale su indicazione della Lav - spettacolo che rientra nel cartellone proposto dagli organizzatori del Festival Omissis 8 - è la contraddizione su morti ac

Investiti già 7 milioni di euro

VILLESSE A Cesare va dato quel che è di Cesare. E sarebbe assolutamente ingeneroso non riconoscere che Autovie Venete ha effettuato importanti lavori di sistemazione del vecchio e decrepito raccordo. L’ente - che aveva ricevuto dall’Anas la competenza del raccordo alla fine del 2005 - ha e

Piccoli negozi in pericolo a Staranzano

STARANZANO La giunta comunale di Staranzano si oppone al progetto di legge sul Piano commerciale che verrà presentato nei prossimi giorni al Consiglio regionale, perché mette a rischio il commercio locale e perchè rappresenta un arretramento rispetto al passato. Portavoce delle critiche è