Ex Ilva, Conte: "Con Mittal riaperta la trattativa. Governo disponibile se è garantita la produzione"

video "Lakshimi e Akitya Mittal si sono detti disponibili ad aprire un'interlocuzione per arrivare ad un nuovo piano industriale per l'ex Ilva". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi dopo aver incontrato i vertici di Arcelor Mittal. "Siamo anche disposti a concedere un differimento del processo a condizione che Mittal assicuri e garantisca l'attività produttiva anche in fase negoziale", ha aggiunto il Presidente del Consiglio. "Chiederemo dunque ai Commissari una breve dilazione dei termini processuali: chiederemo di posporre l'udienza ad un periodo congruo successivo per consentire che si realizzi l'interlocuzione" di Camilla Romana Bruno

Gb, per i figli cucina solo gli animali uccisi da lei: i social contro la mamma cacciatrice

video Rachel Carrie ha due passioni: la cucina e la caccia. Sul suo profilo Instagram la giovane mamma inglese condivide foto e video delle sue giornate passate tra i fornelli e i fucili. Tra i suoi 60 mila followers, però, sono in molti a criticarla e non sono mancate minacce e insulti. Lei si giustifica: "La caccia salvaguarda l’ambiente e così evito ai miei figli di mangiare carne di dubbia provenienza". A cura di Sofia Gadici

Napoli, linea 1 della metropolitana, la denuncia di una lettrice: "Condizioni inaccettabili"

video “Scrivo per rendere pubbliche le condizioni di squallore in cui riversa la metro linea 1 Anm di Napoli”. Inizia così la denuncia Francesca, lettrice di Repubblica. La ragazza, studentessa di Architettura alla Federico II, si sposta ogni giorno da Mugnano in metropolitana. “Sono migliaia i passeggeri, me inclusa – scrive Francesca - che ogni mattina dalla stazione di Piscinola (capolinea della tratta) tentano di prendere uno dei pochi treni messi a disposizione. Le attese sono inaccettabili: una frequenza di 15 minuti, anche negli orari di punta”.Leggi l'articolo video di una lettrice

Palermo, manifestano migliaia di sardine: "Questa piazza è contro l'odio"

video E' una piazza pacifica, giovane e colorata, quella delle sardine del capoluogo siciliano. "Palermo non si lega", "Siamo tutti antifascisti", sono alcuni degli slogan intonati dai circa 6mila manifestanti. "Questa è una piazza che contesta l'odio", dice una delle organizzatrici. Un altro invoca toni più pacati sui social, "perché serve dialogo e serietà". Ci sono esponenti politici del centro sinistra, qualcuno dei 5stelle, oltre al sindaco Leoluca Orlando.Di Giorgio Ruta

"Non denunciarlo, lui ti ama", l'inquietante spot in difesa delle donne vittime di violenza

video "Non denunciarlo, lo rovineresti, anche tu hai delle colpe, a volte sembra che lo provochi, sono sicura che lui ti ama". Tutto quello che non si dovrebbe mai dire a una amica vittima di violenza è contenuto in questa clip realizzata dall'Associazione italiana calciatori e la Divisione Calcio Femminile Figc in occasione della giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne (25 novembre). Lo spot fa parte del progetto #facciamogliuomini ideato da Aic che sabato 23 e domenica 24 novembre porterà le capitane di Serie A e B in campo accompagnate da un uomo che stringerà tra le mani un narciso e indosserà una t-shirt con la scritta "Questo è l'unico narciso che conosco".  Video Aic

Reggio Emilia, invasione di Teddy Bear nel negozio di Max Mara

video Evento natalizio nel pomeriggio in via Emilia San Pietro dove il negozio di Max Mara ha organizzato l'evento "Bearing gifts", un'esclusiva selezione per aiutarti nella scelta del "regalo perfetto". Sulla scia del successo mondiale del cappotto iconico "Teddy Bear" quest'anno gli orsacchiotti la fanno da padrone. Sparsi in ogni angolo del negozio, coricati sugli scaffali o seduti su tavoli a loro volta sorretti da Teddy Bear, gli orsacchiotti si sono prestati come specialissimi manichini a mostrare tutte le sfumature di una collezione iconica. Video di Enrico Rossi