"Comizio troppo breve": il militante Pd protesta. Zingaretti: "Non vado mica a divertirmi"

video Durante l'intervento del segretario dem alla festa de l'Unità di Milano, durato cinquanta minuti circa, un sostenitore si è vistosamente lamentato perché, giunto appositamente in treno all'iniziativa, a suo giudizio il dibattito stava durando troppo poco. Ferma la replica di Nicola Zingaretti: "Non vado in vacanza ma sono circa 60 giorni che non conosco altro che il partito. Hai trovato la persona sbagliata pensi che me ne vado da qua perché ho qualcosa di divertente". "Questa accusa non la accetto - ha chiosato il segretario dem - non vedo la mia famiglia da 15 giorni, non tocchiamo questo argomento". Video di Andrea Lattanzi

Regionali, Zingaretti: "Trattativa Pd-M5S non c'è ma verifichiamo possibili alleanze"

video "La trattativa ancora non c'è ma dico che noi dobbiamo provare, discutendone, a costruire alleanze di svolta anche nelle regioni". Così il segretario dem Nicola Zingaretti, alla festa dell'Unità a Milano, sulle alleanze Pd-5 Stelle alle elezioni regionali. Secondo Zingaretti, a dispetto delle reciproche critiche passate, "è una questione di riconoscimento degli altri" e non bisogna avere "atteggiamenti di spocchia ma di rispetto delle dinamiche degli altri". "In un momento di stretta per la democrazia italiana - ha concluso - non mi vergogno di dire che se ci sono alleati in Parlamento dobbiamo provarci anche nelle regioni". Video di Andrea Lattanzi

'Oltre le Radici'. Inaugurata la scultura dedicata ai migranti lucchesi nel mondo

video “Oltre le radici” è l’opera dell'artista e scultore pietrasantino Stefano Pierotti. Si tratta di una struttura in acciaio corten raffigurante un albero che attraversa un muro dedicata alla storica emigrazione lucchese, posta fuori dalla porta S. Anna sulla circonvallazione lungo le mura rinascimentali. L'opera-monumento 'Oltre le radici' è risultata vincitrice del concorso internazionale organizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca in collaborazione con la Fondazione Ragghianti e donata alla città attraverso l'Associazione 'Lucchesi nel Mondo' per i suoi 50 anni di attività. Video di Giulio Schoen

Palermo, Brancaccio 26 anni dopo il delitto Puglisi. Artale: "Adesso speriamo nell'asilo"

video Maurizio Artale, presidente del Centro Padre nostro racconta la battaglia per il quartiere: "Molti sogni di don Pino si sono realizzati" Brancaccio 26 anni dopo l’omicidio del parroco di San Gaetano è un cantiere aperto. "Tante delle battaglie di don Pino Puglisi, ucciso dalla mafia, oggi sono una realtà", dice l’instancabile animatore del Centro Padre nostro fondato dal sacerdote assassinato dalla mafia. Ma resta ancora tanto da fare e si attende il finanziamento per la riqualificazione della piazza in cui viveva il prete. Di Salvo Palazzolo e Giorgio Ruta

Conte bis, Zingaretti: "Nessun toscano nel governo? Nessuna discriminazione, mi dispiace per la polemica"

video Il segretario del Pd Nicola Zingaretti, intervenendo alla festa dell'Unità di Milano, interviene sulla polemica che vede esponenti toscani del partito in agitazione per la mancanza di rappresentatività territoriale all'interno della compagine governativa. "C'è stata una polemica e mi dispiace ma non c'è stata nessuna forma di discriminazione politica. Chi mi conosce sa che questa è l'ultima delle le cose che io abbia praticato nella mia vita". Da più parti, come dal sindaco di Firenze Dario Nardella o dalla ex-ministra delle Riforme Maria Elena Boschi, si è levata l'ipotesi di un'esclusione per "vendetta" nei confronti di Matteo Renzi. "Purtroppo sul numero 18 (in quota Pd) - ha spiegato Zingaretti relativamente ai sottosegretari - ci sono stati problemi che affronteremo, valorizzando chi si sente più marginalizzato e non rappresentato, come l'Abruzzo o la Toscana". Video di Andrea Lattanzi

Roma, l'avvistamento dell'istrice a Porta Portese

video Nell’articoletto del 31 agosto 2019 segnalavamo che anche gli istrici, dopo cinghiali, gabbiani e altre specie sempre meno selvatiche stanno introducendosi in città con sempre maggiore frequenza e audacia. Ci scrive il noto fisico biomedico Paolo Del Giudice di quanto capitato a sua figlia Laura, inseguita per quasi un’ora nella zona di Porta Portese. Alla fine l’istrice ha autonomamente deciso di andarsene passando con qualche difficoltà tra le sbarre di un grande cancello. Evidentemente, questo giovane istrice era abituato a essere nutrito da qualche affezionato abitante umano di Roma: sospettiamo che qualcuno avesse imparato ad attirare l’istrice con le per lui deliziose "squame" esterne di un profumato finocchio, un trucco che a Villa Pamphili una volta utilizzavano i "disturbatori" delle locali nutrie, di finocchio ghiottissime. Laura era inseguita da un istrice mendicante cibo, non certo perché questo innocuo grande roditore desiderasse farle del male. Certo, l’incontro con un cane avrebbe potuto facilmente produrre qualche dolorosissima trafittura degli aculei.Di Enrico Alleva, etologo e Linceo

Sicilia, niente poltrone agli amici e l'eurodeputato si infuria

video Un partito "gestito dal segretario del segretario regionale" e l’eurodeputato che fa volare gli stracci in chat. Da quando Giuseppe Milazzo si è trasferito a Bruxelles dopo l’elezione all’Europarlamento qualcosa si è rotto nel suo idillio con il partito e con Gianfranco Miccichè: tanto che nelle ultime ore la chat interna dei berlusconiani ha visto esplodere una polemica fittissima fra l’ex capogruppo all’Ars e il segretario del commissario del partito e presidente dell’Assemblea regionale, Ugo Zagarella, accusato di essere l’artefice di una serie di mosse che stanno isolando il politico palermitano. Di Giada Lo Porto e Claudio Reale

Giro d'Italia del 1940, l'inedito ritrovato: Bartali e Coppi a colori sulle Dolomiti

video In un documentario in onda sabato 14 settembre, alle ore 18.50 su Rai2, il Fausto Coppi e Gino Bartali al Giro d'Italia 1940 in un rarissimo filmato Agfa, ritrovato in modo fortunoso in un mercatino dell'usato da un appassionato. "Immagini magnifiche e incredibili" le ha definite Giancarlo Governi. Domenica le celebrazioni a Castellania (Alessandria) per i 100 anni dalla nascita di Coppi, il più grande ciclista italiano di tutti i tempi. A cura di Cosimo Cito,video: Rai 2