Sei mesi dopo il crollo del ponte torna alla normalità la viabilità di Sestri Ponente

video

Entro la fine del mese anche la viabilità   del ponente genovese, modificata per fare fronte all’emergenza dovuta al   crollo di Ponte Morandi, potrebbe ritornare alla normalità, con la riapertura   di via Albareto nelle due direzioni di marcia, ora è su 4 corsie verso   Genova, e il ripristino della rotonda di Via Siffredi, con la “restituzione”   dei parcheggi e delle strisce gialle, che erano stati eliminati per creare i   nuovi assi viari. (videoservizio di Fabrizio Cerignale)
         
       

Sei mesi dopo il crollo del ponte torna alla normalità la viabilità di Sestri Ponente

video

Entro la fine del mese anche la viabilità   del ponente genovese, modificata per fare fronte all’emergenza dovuta al   crollo di Ponte Morandi, potrebbe ritornare alla normalità, con la riapertura   di via Albareto nelle due direzioni di marcia, ora è su 4 corsie verso   Genova, e il ripristino della rotonda di Via Siffredi, con la “restituzione”   dei parcheggi e delle strisce gialle, che erano stati eliminati per creare i   nuovi assi viari. (videoservizio di Fabrizio Cerignale)
         
       

Procida, sos dei pescatori: "Scompariremo entro un paio di anni"

video Il grido d'allarme dei piccoli pescatori di Procida è sintetizzato dalle parole di Antonio, uno degli operatori di Marina Corricella, tra i luoghi più identitari dell'isola: "Entro un paio d'anni rischiamo di scomparire. Bisogna favorire il pescato italiano sulle nostre tavole, non c'è un sovrasfruttamento degli stock ittici: invitiamo le autorità a venire a pesca con noi per rendersi conto della situazione". Il video è realizzato nell’ambito di “MareXperience”, l’iniziativa di animazione territoriale promossa per venerdì 22 febbraio dal FLAG (Gruppo di azione locale nel settore della pesca) “Sviluppo Mare Isole di Ischia e Procida SCARL” al fine di garantire la salute e la sostenibilità del settore della piccola pesca. Un’occasione di dialogo con le istituzioni, cui i piccoli pescatori sottolineeranno le conseguenze negative di un sistema sanzionatorio ritenuto eccessivo e dei vincoli dell’Unione Europea che si traducono in difficoltà oggettive e quotidiane per il settore ittico, che – sottolineano – “rappresenta l’identità della nostra isola”. Alla Regione Campania i piccoli pescatori di Procida, sostenuti dal Comune (che a breve raccoglierà anche le istanze della grande pesca), proporranno l’istituzione di un Osservatorio regionale della pesca che predisponga un piano regionale di gestione del comparto. Video Nicola Scotto di Carlo e Leopoldo Repola per MareXperience

Diciotti, Giarrusso: "I dissidenti? C'è un capo politico che deciderà". De Falco: "Votazione errore politico"

video "Non c'è nessuna spaccatura, c'è un voto democratico, i voti bulgari appartenevano a un'altra epoca, a un altro regime, a un altro sistema". È quanto ha detto il pentastellato Mario Michele Giarrusso, entrando in Giunta delle immunità al Senato. A chi gli chiede se i dissidenti saranno a rischio esplulsione, risponde: "Non tocca a me occuparmene: c'è un capogruppo al Senato e c'è un leader politico". Diverso il punto di vista dell'ex 5 Stelle Gregorio De Falco: "Su 100mila iscritti, il 30% ha votato contro l'autorizzazione. Il voto online è stato un errore politico della dirigenza che ha tentato di coprirsi le spalle. Credo che il parlamentare del movimento debba seguire il programma, che prevede l'eliminazione delle garanzie". video di Cristina Pantaleoni

Berlusconi: "Chi vota 5s è cieco e sordo, prego ogni giorno che vadano a casa"

video "Chi votasse ancora per i 5 Stelle, con tutto quello che hanno combinato da quando sono al governo, sarebbe cieco e sordo". Così Silvio Berlusconi durante la trasmissione 'Omnibus' risponde alla conduttrice Gaia Tortora che gli chiedeva se non fosse un boomerang la sua precedente dichiarazione: "È colpa degli italiani se li hanno votati". "Ma questo governo reggerà alle elezioni europee?" incalza la giornalista. "Non so dirglielo - commenta il leader di Forza Italia - ma dico le preghiere ogni giorno perché vada a casa". Video: La7 / Omnibus

Morto Karl Lagerfeld, a New York l'ultima apparizione pubblica dello stilista

video A inizio dicembre 2018 il direttore creativo di Chanel e Fendi, scomparso all'età di 85 anni, era volato a Manhattan per assistere alla sfilata di Chanel organizzata all'interno del Met, il Metropolitan Museum of Art. Pochi giorni prima, a Parigi, Lagerfeld aveva acceso simbolicamente le luci natalizie degli Champs-Elysées. A gennaio di quest'anno, invece, lo stilista ha disertato la sfilata Chanel allestita a Parigi, innescando dubbi sul suo stato di salute video YouTube / Chanel