Juve, tifoso punge Bonucci: "Quando chiedi scusa?". Leo: "Non devo rispondere a parole"

video Autografi, selfie e qualche polemica. Si consuma così il ritorno di Leonardo Bonuccia alla Juventus, dopo un anno in rossonero. Il difensore è stato accolto da un gruppo di tifosi alla Continassa, dove sono in corso gli allenamenti dei nazionali bianconeri, tra cui Cristiano Ronaldo. Uno dei sostenitori ha urlato: "Quando chiediamo scusa?". E Bonucci, inizialmente indifferente alla critica, ha risposto: "Non devo rispondere a parole". Non sono pochi i sostenitori juventini che non hanno ancora perdonato al difensore il trasferimento al Milan, di cui Bonucci la scorsa stagione ha anche indossato la fascia di capitano. Ha lasciato il segno, in particolare, l'esultanza di Leo con la maglia del Milan all'Allianz Stadium, nel corso della partita giocata lo scorso 31 marzo. Il difensore, fischiato dall'ex pubblico fin dall'inizio della gara, segnò di testa il momentaneo 1-1 e non fece nulla per nascondere la sua gioia. Quell'incontro finì 3-1 per la Juventus  video YouTube / CHJ

Reggio Emilia, lo "Stato sociale" porta i giovani all'anniversario dell'eccidio delle Reggiane

video REGGIO EMILIA. Applauditi da centinaia e centinaia di fan. Lo Stato Sociale ha richiamato spettatori da tutta l’Emilia e dalla vicina Lombardia nel parco del Centro Malaguzzi. Il concerto è stato offerto dalla Cgil e dall’Arci per ricordare le vittime dell’eccidio del 28 luglio 1943 alle Officine Reggiane. Reduci dal successo pop al Festival di Sanremo con “Una vita in vacanza”, la band bolognese ha interpretato larga parte del suo repertorio sociale e politico. E ha tenuto fede alle promesse espresse nell’intervista concessa ieri alla Gazzetta: “L’estate è lunga, la legislatura ancora di più, continueremo ad impegnarci”.

Florian e la sconosciuta dei suoi sogni: appello per ritrovarla

video Durante il suo soggiorno per lavoro a Trieste Florian Resch, 22 anni, austriaco di Graz, ha incontrato in città la donna dei suoi sogni. Ma non ha trovato il coraggio di parlarle. Tornato a casa non riesce a smettere di pensarci, così ha contattato la redazione del Piccolo per lanciare un appello e tentare di risalire all'identità della misteriosa ragazza di cui possiede solo una foto - L'articolo

Milleproroghe, il dissenso di Fattori (M5s): "Sui vaccini un rinvio che confonde le famiglie"

video "Ho votato contro lo slittamento perché è un espediente per bypassare per un anno l'obbligo vaccinale senza però proporre una politica attiva delle vaccinazioni". E' quanto ha dichiarato in un'intervista a Radio Capital la senatrice M5s Elena Fattori in merito al suo voto di dissenso sull'emendamento al decreto Milleproroghe che fa slittare di un anno l'obbligo vaccinale per l'iscrizione alla scuola dell'infanzia e ai nidi. "Nel momento in cui manca un certificato vaccinale i dirigenti scolastici non potranno distribuire nelle classi i bambini immunodepressi non sapendo chi nella classe è vaccinato e chi no". Intervista di Silvia Mobili - Radio Capital

M5s, dimissioni Mura. L'ex deputato: "Sette presenze in Parlamento? Numeri errati"

video "I numeri sulle mie presenze in Parlamento sono errati. Ci sono i documenti della Camera: parlano chiaro quelli". E' quanto ha detto in un'intervista a Radio Capital Andrea Mura, il 'deputato-velista' espulso nei giorni scorsi dal Movimento 5 stelle con l'accusa di assenteismo, dopo l'annuncio delle dimissioni da parlamentare. "Tutto quello che avevo da dire l'ho scritto nel comunicato, non ho altro da aggiungere" Intervista di Yuri Rosati - Radio Capital