La Grissin Bon batte il Bayern e vola alla Top 16 di Eurocup

photo

REGGIO EMILIA. Con la qualificazione già in tasca, ottenuta al 9' del primo quarto grazie alla vittoria del Podgorica sul Lietkabelis dei gemelli Lavrinovic, la Grissin Bon si è anche tolta la soddisfazione di battere la corazzata Bayern Monaco (90-82), finora imbattuta in Coppa, e di conquistare l'accesso alla Top 16 di Eurocup. E' stata, per la squadra di Menetti, la quinta vittoria su dieci partite disputate nel girone di qualificazione.

Napoli, un fiume di gente in strada per il brindisi: iil video dei residenti

video L'hanno intitolato "Il meglio della vigilia di Natale 2017". Con questo video, ripreso a tratti anche da un drone, i residenti del "Quadrilatero dei baretti di Chiaia", riuniti nel comitato "Chiaia viva e vivibile" presieduto da Caterina Rodinò, chiudono un anno di notti insonni dovute ai quasi 70 locali frequentati da migliaia di persone ormai quasi tutti i giorni della settimana, nelle stradine tra piazza dei Martiri e piazza San Pasquale. Il video è un montaggio di tutti quelli girati da diverse angolazioni tra via Bisignano e dintorni, e riprende i momenti clou del 24 dicembre scorso, quando a migliaia gli avventori si sono riversati nelle strette stradine brindando sonoramente al Natale, mentre la musica a tutto volume invadeva i palazzi e le strade circostanti. Lo stesso, con scene molto simili, è avvenuto in piazza Bellini e nel centro stofico, in via Aniello Falcone, a Bagnoli, come documentano i video degli altri comitati riuniti nella confederazione "Comitato per la quiete pubblica e la vivibilità cittadina" presieduta da Gennaro Esposito. La pagina Facebook dei due comitati illustra la giornata di totale follia e quello degli altri quartieri denuncia anche gravi intimidazioni subite dai residenti a Coroglio. a cura di stella cervasio

I Foja bloccati al porto per il maltempo: la band suona sulla banchina

video Le condizioni meteomarine avverse obbligano i Foja a rinunciare alla traversata per Ischia, dove stasera si sarebbero dovuti esibire in un concerto al locale "Alchemie". Ma la band partenopea ripaga i propri fan improvvisando un mini-concerto sul porto di Pozzuoli e dando appuntamento a una nuova data sull'isola, il prossimo 5 gennaio, nella stessa location.a cura di pasquale raicaldo