Strasburgo, Borghezio show: bandiera svizzera e insulti: ''Basta dittatura Ue''

video Il leghista Mario Borghezio ha interrotto l'intervento in plenaria a Strasburgo del commissario Laszlo Andor, sventolando la bandiera svizzera e gridando: ''Sì al referendum, sì alla libertà''. In aula si stava affrontando la questione dei rapporto Ue-Svizeera, in crisi dopo il risultato del referendum del 9 febbraio che chiede al governo di Berna di reintrodurre quote per l'immigrazione. Video da Eunews

M5s, Fattori: ''Dieci senatori pronti a dimettersi, chiediamo passo indietro''

video 'L'assemblea congiunta dei gruppi parlamentari del M5S di martedì 25 febbraio, che ha deciso l'espulsione dei 4 senatori (Orellana, Battista, Bocchino e Campanella) e che sta chiedendo l'ultima parola alla 'rete', ha creato una spaccatura tra i pentastellati. Durante una riunione a Palazzo Madama, una decina di esponenti, per protestare contro ciò che sta accadendo, ha presentato le proprie dimissioni da senatori. A confermare la notizia Elena Fattori, senatrice M5S: ''Sull'espulsione abbiamo chiesto di fare un passo indietro. C'è stato un errore nel non aver convocato prima una assemblea di senatori, lì avremmo potuto invitare i 4 ad andare via in maniera diversa"(video di Angela Nittoli)