In manette una banda di sfruttatori

«Denny», «Lola», «Celo» e «Gordo». Non sono i nomignoli sudamericani di giocatori di calcio, ma i nomi in codice con i quali comunicavano i quattro componenti di un’organizzazione che gestiva parte della prostituzione sulla via Emilia tra Pieve e Cella. La Mobile li ha arrestati tra Regg

Poste Italiane si scusa

Dopo la denuncia fatta da una lettrice per i disguidi nel recapito della posta e per le risposte ricevute al proposito da un portalettere ora arrivano le scuse di Poste Italiane e dello stesso portalettere. «Poste Italiane - si legge in una nota dell’ente - si scusa con la Signora Angela

Acli Domus, il processo si spacca in due

Il processo Acli Domus si spacca in due, con tempi giudiziari che si dilateranno sempre di più. Anche stavolta è stato preso a «picconate» il capo d’imputazione dai difensori dei sette imputati e il tribunale, dopo 4 ore di camera di consiglio, ha considerate nulle le accuse riguardanti

Schianto in A1, salvi per miracolo

«Poteva essere una strage». Sono le parole di uno degli agenti della Polstrada di Modena Nord che nella notte tra martedi e ieri è intervenuto per soccorrere le persone rimaste coinvolte in un pauroso incidente avvenuto sull’Autosole all’altezza di Villa Cella. Tra le persone ferite anch

Senza Titolo

Ruote smontate a Rivalta Lo hanno svegliato i suoi vicini di casa: «Ti hanno smontato le ruote della macchina, vieni in strada». E’ stato un brutto risveglio quello di Luigi Autiero, assistente della polizia penitenziaria, che ieri mattina si è ritrovato la sua Mercedes «appoggiata» su